Secondo quanto lasciato trapelare da 'Calciomercato.com' il calciatore brasiliano Taison avrebbe chiesto al suo attuale club, lo Shakhtar Donetsk, di consentirgli di partire a gennaio qualora il Milan tornasse nuovamente su di lui. I rossoneri erano stati accostati all'esperto brasiliano verso la fine della finestra di trasferimento estiva, ma alla fine il giocatore brasiliano è rimasto in Ucraina. Il Milan stava cercando di raggiungere un accordo sulla base di un prestito con obbligo di acquisto a determinate condizioni, ma lo Shakhtar avrebbe voluto una vendita definitiva.

Il giocatore stesso ha poi usato i social media per esprimere il proprio disappunto per non essere stato autorizzato a muoversi, pubblicando una storia su Instagram: "Congratulazioni per aver messo fine al mio sogno". Il giocatore brasiliano intanto ha già messo a segno tre gol e quattro assist in cinque partite di campionato per lo Shakhtar in questa stagione.

Un recente rapporto di Calciomercato.com ha suggerito che il Milan starebbe considerando una nuova offerta in inverno. Secondo un aggiornamento dello stesso portale, il Milan avrebbe cercato di tesserare Taison "fino alla tarda ora del 2 settembre" (giorno di chiusura del mercato), ma lo Shakhtar "non ha abbassato le proprie richieste". Tuttavia, il 31enne avrebbe ora chiesto al proprio club di consentirgli di partire a gennaio qualora il Milan tentasse di acquistarlo.

Calciomercato Milan, sul tavolo il rinnovo di Suso

Il Milan avrebbe intanto deciso di aprire i contatti con l'agente di Suso per un possibile rinnovo del suo contratto. Il futuro dello spagnolo con i rossoneri è stato messo in discussione quest'estate, anche per i dubbi sulla sua capacità di adattarsi al sistema 4-3-1-2.

Secondo quanto riferito, alcuni club erano interessati e tra i tanti spiccavano Fiorentina, Roma e Lione. Tuttavia, il 25enne è rimasto al club milanese dopo aver impressionato durante le amichevoli estive ed aver ottenuto elogi da Giampaolo per le sue prestazioni.

Davvero te la sei persa?
Clicca il bottone sotto per rimanere aggiornato sulle news che non puoi perdere, non appena succedono.
Milan Calciomercato

E' stato finora titolare in tutte e tre le partite di Serie A per il Milan in questa stagione, mettendo a segno un assist per Hakan Calhanoglu nella vittoria per 1-0 sul Brescia prima della pausa per le nazionali. Con il suo attuale contratto in scadenza nel 2022, l'urgenza relativa al suo rinnovo non è tanto data dalla durata dell'accordo, ma piuttosto dall'esistenza di una clausola rescissoria di 38 milioni di euro prevista nell'accordo attuale.

Calciomercato.com ha recentemente dichiarato che l'entourage di Suso avrebbe fatto sapere che le loro richieste sono un aumento di stipendio dai 3,5 attuali fino a 5 milioni di euro all'anno, il che potrebbe comportare la rimozione della clausola come compromesso.

Secondo l'ultimo rapporto dello stesso portale, il nazionale spagnolo "vuole continuare la sua avventura con i rossoneri" e i colloqui sul rinnovo inizieranno con il suo agente Alessandro Lucci a febbraio. Ciò, ovviamente, significa che una eventuale squadra interessata potrebbe piombare sul giocatore a gennaio e far valere la sua clausola.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto