Un nuovo record sta per compiere Gianluigi Buffon. Infatti, il portiere della Juventus, qualora (come pare) dovesse scendere in campo con la sua squadra oggi pomeriggio contro l'Hellas Verona, arriverà a quota 902 presenze giocate in carriera con i vari club, agganciando così in questa particolare classifica la leggenda rossonera Paolo Maldini.

Si tratta del suo "secondo debutto in bianconero". Dopo una breve parentesi di un anno al PSG, Buffon è tornato a rivestire la maglia bianconera. L'occasione è proprio il match contro l'Hellas in casa, la stessa sfida con cui Gigi aveva salutato la Vecchia signora lo scorso anno.

Ritorno a casa

Gianluigi Buffon è pronto a un nuovo record. Stasera alle ore 18:00 dovrebbe scendere in campo, indossando la maglia bianconera e stabilendo così le 902 presenze. Dunque, il portiere diventerà l'italiano con più presenze nei vari club (sommando tutte le squadre, come il Parma in cui aveva esordito giovanissimo, e tutte le competizioni, italiane ed europee, anche col PSG), eguagliando lo stesso record di Paolo Maldini al Milan.

E sarebbe poi pronto a diventare primatista solitario al momento della successiva partita in cui giocherà.

Una gioia per Buffon che festeggerà il primato bianconero proprio all'interno dello Stadium, insieme ai tifosi e a tutta la società. Ironia della sorta, sarà proprio il match contro l'Hellas Verona a fare da cornice a questo evento. La stessa partita con cui nel 2018 aveva salutato la vecchia signora.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Juventus

Era il 19 maggio 2018, quando il capitano della Juventus aveva detto addio la sua squadra. Un giro di campo tra le lacrime e gli applausi dei tifosi per salutare la società con cui ha vissuto quasi tutta la sua esperienza calcistica. Da lì a poco sarebbe volato a Parigi per iniziare l'esperienza al Paris Saint Germain.

Tuttavia, dopo un anno dall'addio, Gigi ha deciso di lasciare la capitale francese e tornare in Italia.

La destinazione non poteva che non essere la sua amata Juventus. Un ritorno a casa celebrato dai tantissimi sostenitori bianconeri, quasi increduli alla notizia del suo arrivo in estate.

Così Buffon è tornato alla Juventus, non più con il numero 1 dietro la schiena, ma con il 77. Per questa stagione, probabilmente l'ultima in campo, sarà il secondo portiere bianconero, avendo oramai ceduto il posto da titolare a Szczesny, senza nessun ostilità.

902 presenze

Eppure, proprio in occasione di Juve-Hellas Verona, Gigi tornerà a debuttare per la seconda volta nella Juventus. Tante saranno le emozioni per il portiere, come lui stesso ha scritto su Instagram in un post. Infatti, ha definito il match di stasera come una 'partita che non potrà mai essere normale'.

Il ritorno a casa che diventa una doppia occasione per festeggiare. Oggi in campo Gigi celebrerà le sue 902 presenze.

Un primato che consente allo juventino di arrivare in testa alla classifica dei giocatori italiani con più presenze con i vari club. Insieme a lui sul podio ci sarà Paolo Maldini che arrivò al record giocando sempre e solo con il Milan. In seguito, a Buffon basterà un'altra partita per strappare definitivamente il titolo al rossonero e essere da solo in testa: e diventare, ancora una volta il numero 1.

Ricordiamo che Gigi Buffon, inoltre, insegue Paolo Maldini per stappare alla bandiera rossonera il primato di presenze in Serie A: attualmente 640 contro 647.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto