Il 20 settembre è stato approvato il bilancio d'esercizio della Juventus, e allo stesso tempo è stato anche ufficializzato il piano di sviluppo dei bianconeri dalla stagione 2019-2020 al 2023-2024, con l'obiettivo di un sviluppo economico unito al mantenimento della competitività sportiva. Equilibrio economico e finanziario e risultati sportivi sono il binomio indissolubile promosso dal consiglio d'amministrazione e per ovviare a questo è stato quindi attuato un aumento di capitale di 300 milioni di euro comprensivo di eventuale sovrapprezzo, mediante l'emissione di azioni ordinarie prive di valore nominale e che hanno le stesse caratteristiche di quelle in circolazione da offrire in opzione agli aventi diritto.

Impatto di Cristiano Ronaldo sul bilancio della Juventus

Il primo dato inconfutabile è l'aumento del costo del personale, passato da 233 a 301 milioni di euro dalla stagione 2017-2018 alla 2018-2019, un'incremento di circa 68 milioni di euro. Un'incremento dovuto all'acquisto di Cristiano Ronaldo, con il portoghese che pesa 54,24 milioni come ingaggio lordo. Sono aumentati anche gli ammortamenti dei diritti alle prestazioni sportive dei giocatori, passati da 107,9 milioni a 149,4 milioni dal 2017-2018 al 2018-2019 (29 milioni il solo ammortamento di Cristiano Ronaldo). In poche parole i costi associati al portoghese sono di circa 83 milioni di euro, con una variazione di stipendi di circa 109 milioni.

I ricavi commerciali grazie a Cristiano Ronaldo

Per quanto riguarda i ricavi grazie a Cristiano Ronaldo bisogna considerare quelli commerciali e quelli da gare: quelli sulle sponsorizzazioni e pubblicità sono incrementati di 21,9 milioni, merito del bonus pagato da Adidas di 15 milioni. Sul merchandising il saldo vendite e acquisto prodotti è incrementato di circa 10 milioni di euro rispetto a quello della stagione precedente. Se ai 21,9 e ai 10 ci aggiungiamo i ricavi di gare (circa 14,2 milioni), i ricavi totali sono di circa 46 milioni di euro, la metà della spesa effettuata per l'acquisto del portoghese. Il beneficio commerciale riguardante l'arrivo di Cristiano Ronaldo dovrebbe incrementare già in questa stagione poi nella prossima.

Davvero te la sei persa?
Clicca il bottone sotto per rimanere aggiornato sulle news che non puoi perdere, non appena succedono.
Juventus Calciomercato

I ricavi da Champions League

In questo senso, per la Juventus, sarà molto importante andare avanti in Champions League. Arrivare in finale significa incassare almeno 100 milioni di euro anche se lo scorso anno nonostante i bianconeri siano usciti ai quarti di finale, la Juventus ha incassato grazie alla Champions League circa 91 milioni di euro. Dal punto di vista dei ricavi saranno importanti anche le cessioni, in particolar modo si parla molto delle possibili partenze di Mandzukic, Emre Can e Rugani.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto