Il Calciomercato si è chiuso da neanche due settimane, ma nonostante ciò in casa Juventus quello dei trasferimenti resta un tema caldo. Infatti la società bianconera sta già pensando al futuro e ai nuovi giocatori da inserire in rosa. Prima, però, Fabio Paratici dovrà anche pensare a qualche uscita, e in particolare c'è da risolvere la questione legata a Mario Mandzukic.

Il croato è fuori dalla lista Champions, e fino ad ora non ha giocato nemmeno un minuto.

L'attaccante 33enne in estate ha ricevuto delle offerte anche da club importanti, ma alla fine ha preferito rimanere a Torino. Adesso però si continua a parlare del futuro dell'ex Bayern Monaco, che sembra essere sempre più lontano dalla società piemontese. Inoltre Mario Mandzukic, oggi, non è stato convocato dalla Juve per la trasferta di Firenze perché sarebbe distratto dalle questioni di mercato.

Questa decisione sarebbe stata presa di comune accordo dalla società e dallo stesso giocatore.

Stando a quando afferma il noto esperto di mercato Gianluca Di Marzio, il bomber bianconero a breve potrebbe andare a giocare in Qatar, ma nelle ultime ore per lui si sarebbero aperte anche le porte della MLS statunitense. Il mercato americano al momento è chiuso ma il Los Angeles FC, ovvero il club che si sarebbe mosso per arrivare al giocatore bianconero, potrebbe chiudere la trattativa in tempi brevi.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Juventus Calciomercato

Mandzukic potrebbe partire

Domani la Juventus sarà impegnata in trasferta contro la Fiorentina, ma a guidare l'attacco bianconero non ci sarà Mario Mandzukic. Il croato ha perso quota nelle gerarchie juventine, ed ora è Gonzalo Higuain il titolare a tutti gli effetti. Inoltre il bomber balcanico è stato anche escluso dalla lista Champions e dall'elenco dei convocati per il match di Firenze, dunque per lui gli spazi si starebbero riducendo ulteriormente.

Di conseguenza, non è da escludere che il giocatore decida di andar via a breve.

Per lui ci sarebbero due possibilità, la prima che porta in America nella MLS e la seconda che porta in Qatar. Il mercato qatariota è aperto fino al 30 settembre, e pare che l'ex Atletico Madrid stia valutando le offerte fattegli pervenire proprio da lì. Inoltre, nelle ultime ore si sarebbe fatto avanti anche il Los Angeles FC di Bob Bradley.

Il mercato americano in questo momento è chiuso, ma la società californiana della Major League Soccer starebbe pensando di prendere Mandzukic e farlo allenare con i compagni, in attesa poi di un'eventuale ufficializzazione il suo acquisto alla riapertura della campagna trasferimenti.

Sarri parla di Mandzukic

Maurizio Sarri oggi è tornato a parlare in conferenza stampa, visto che domani farà il suo ritorno in panchina nella trasferta di Firenze.

Il tecnico si è ristabilito dalla polmonite ed ora è pronto a riprendersi il suo posto.

Durante l'incontro con i giornalisti, l'allenatore bianconero ha parlato anche di Higuain e Mandzukic, sottolineando che mentre il "Pipita" si è conquistato un posto da titolare grazie al suo impegno in allenamento, invece il collega di reparto no: "Evidentemente mi ha fatto vedere qualcosa in meno e da qui la scelta".

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto