Le prime giornate di Serie A stanno regalando sicuramente delle grandi partite, con alcune conferme rappresentate dalla Juventus e dalla nuova Inter di Conte ma anche con alcune novità, su tutte l'Hellas Verona di Juric, il Cagliari e soprattutto il Brescia di Corini. Una società, quella di proprietà del presidente Cellino, che sta dimostrando una grande qualità nel gioco e giocatori di livello importante.

Non solo Balotelli e Tonali, nel Brescia si sta mettendo in mostra una punta che in Serie B si è sempre dimostrate decisiva in ogni squadra in cui ha giocato: parliamo di Alfredo Donnarumma, che dopo aver militato in diverse società di Serie B, quest'anno ha avuto finalmente la sua occasione nel massimo campionato italiano e sembra la stia cogliendo alla grande, basti guardare il gran gol realizzato contro la Juventus (con la complicità del portiere bianconero) anche se non è servito per il risultato finale, dato che la Juventus ha ribaltato il suo gol portando la vittoria a casa per 2 a 1. A tal riguardo ha parlato il suo agente sportivo Mario Giuffredi, in un'intervista a 'TMW Radio'.

Mario Giuffredi: 'Ha una fame incredibile, potrebbe giocare anche nella Juventus'

Giuffredi ne è convinto: "Donnarumma ha una fame incredibile, potrebbe giocare anche nella Juventus". Sono queste le parole dell'agente sportivo della punta del Brescia, che a TMW Radio ha sottolineato tutte le qualità del suo assistito. Il classe 1990, secondo Giuffredi, ha una mentalità incredibile, unita ad una fame ed una voglia di arrivare che potrebbero essere decisive per diventare un giocatore importante anche nel campionato italiano.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Calciomercato

Tutto ciò che deve fare, secondo il suo agente, è continuare a lavorare e a segnare e costruire la sua carriera partita dopo partita, ed in futuro si vedrà dove potrà arrivare. Di certo ha tutte le qualità per imporsi in Serie A. Attualmente la sua valutazione (fonte transfermarkt.it) è di 6 milioni di euro ma è destinata ad incrementare considerando l'impatto che ha avuto in Serie A. In 6 partite ha realizzato già 4 gol, mentre in Coppa Italia conta 1 presenza ed 1 gol.

Attualmente ha un contratto fino al 2022 con il Brescia e Corini spera che possa continuare a segnare per contribuire alla salvezza della società lombarda. Già con la Juventus ha dimostrato di sapersi integrare alla grande con Balotelli.

Nel Brescia brilla anche la stella di Tonali

Oltre alla punta campana, nel Brescia sta brillando anche la classe e la qualità del centrocampista Tonali. Il classe 2000 è oramai una certezza della società lombarda e sembrerebbe destinato a lasciare il Brescia la prossima stagione.

Piace a molte società italiane, su tutte Juventus, Inter e Fiorentina. La valutazione di mercato è di circa 34 milioni di euro, ma il prezzo potrebbe incrementare qualora il giocatore venisse convocato per gli Europei 2020.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto