La Juventus è pronta a disputare la partita di Serie A contro il Bologna, prevista per sabato 19 ottobre alle ore 20:45, in attesa del match di Champions League contro la Lokomotiv Mosca, molto importante per la qualificazione agli ottavi di finale della massima competizione europea. A tenere banco però in questi giorni fra i media sportivi è anche il Calciomercato, in particolar modo le possibili trattative che potrebbero svilupparsi a gennaio e a luglio 2020.

Arrivano importanti indiscrezioni dalla Spagna, in particolar modo dal noto giornale sportivo Don Balon, in merito al possibile arrivo alla Juventus di uno dei giocatori più interessanti del campionato spagnolo, ovvero il centrocampista offensivo Isco. Secondo Don Balon, infatti, sarebbe proprio Cristiano Ronaldo l'intermediario che potrebbe portare il nazionale spagnolo a Torino. Come è noto, infatti, Isco non è considerato titolare al Real Madrid e potrebbe decidere di cambiare società già a gennaio anche per non perdere il treno degli Europei 2020, dove la Spagna potrebbe essere una delle protagoniste.

Cristiano Ronaldo avrebbe comunicato con Isco per suo trasferimento alla Juve

Secondo il noto giornale sportivo spagnolo, Cristiano Ronaldo si sarebbe sentito con Isco e avrebbe sondato la sua disponibilità per un trasferimento alla Juventus. Lo spagnolo fra l'altro sarebbe interessato ed in questo senso Cristiano Ronaldo sarebbe molto importante come mediatore dell'eventuale trattativa fra Juve e Real Madrid.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Juventus Calciomercato

Attualmente la valutazione del nazionale spagnolo è di circa 55 milioni di euro, una somma importante ma ragionevole per un giocatore dalle notevoli qualità tecniche. Un trasferimento che potrebbe svilupparsi già a gennaio, in quanto come già anticipato in precedenza il giocatore vuole giocare anche per essere convocato dalla Spagna per gli Europei 2020.

Il mercato della Juventus

Si parla di acquisti, ma la Juventus a gennaio dovrà necessariamente cedere qualche esubero della rosa.

Sono diversi i giocatori a rischio cessione: si va da Rugani, che interessa allo Zenit San Pietroburgo, ad Emre Can, che vuole giocare titolare, ma che attualmente non è considerato tale da Sarri, fino a Mandzukic, che sarebbe vicinissimo al trasferimento al Manchester United. Altri due possibili partenti sono i recuperati Perin e Pjaca: l'ex portiere del Genoa, dopo l'infortunio alla spalla, vorrebbe giocare titolare e potrebbe trasferirsi in prestito al Benfica.

Per quanto riguarda invece il centrocampista offensivo croato, anche lui è al rientro dopo un lungo infortunio e potrebbe essere ceduto in prestito in Serie A, piace a Sampdoria e Genoa.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto