La Juventus, dopo un inizio non entusiasmante dal punto di vista del gioco, sta confermando tutte le qualità della sua rosa e le recenti vittorie ottenute contro Bayer Leverkusen in Champions League e contro l'Inter in Serie A hanno esaltato anche il gioco offensivo della squadra di Sarri. Parte della rosa bianconera si sta mettendo in mostra, su tutti Cuadrado nel ruolo di terzino destro, Bonucci come leader difensivo e Pjanic come regista che garantisce qualità nelle azioni offensive. Nonostante questo, ci sono alcuni malumori, su tutti il malcontento di Emre Can, che ha di nuovo esternato il suo disappunto per aver giocato poco con la Juventus nel post partita dell'amichevole Germania-Argentina.

Altro giocatore che non sta di certo brillando dal punto di vista delle prestazioni è sicuramente Adrien Rabio. Il centrocampista arrivato a parametro zero dopo il contratto scaduto, fatica ad adattarsi alla Juventus e al calcio italiano, ma nonostante ciò è stato difeso da Buffon e successivamente da Matuidi. A RMC sport, il nazionale francese ha confermato la difficoltà di adattamento di Rabiot ma lo ha anche giustificato in quanto arriva da tanto tempo di inattività nel Paris Saint Germain.

Matuidi difende Rabiot

Il centrocampista Matuidi, in un'intervista a RMC Sport, ha difeso Rabiot dopo un suo inizio alla Juventus non di certo dei migliori.

Matuidi ha dichiarato: ''Rabiot avrà l'opportunità di aiutarci a portare la squadra in alto''. E' stato difficile per il classe 1995 adattarsi ad una nuova preparazione fisica e un calcio diverso come quello italiano, inoltre i dieci mesi in cui è rimasto fuori al Paris Saint Germain non lo hanno aiutato nell'adattamento alla Juventus. Secondo Matuidi, a breve Rabiot sarà decisivo e potrà aiutare i bianconeri a raggiungere importanti traguardi. Un attestato di stima non indifferente per il giocatore, che negli anni ha dimostrato tutte le sue qualità fisiche e tecniche.

Davvero te la sei persa?
Clicca il bottone sotto per rimanere aggiornato sulle news che non puoi perdere, non appena succedono.
Juventus Calciomercato

Il mercato della Juventus

Dopo la sosta per le nazionali sicuramente ci saranno molte più opportunità per Rabiot di mettersi in evidenza e questi giorni in cui è rimasto alla Continassa a lavorare avrà l'opportunità di migliorare ulteriormente anche la condizione fisica. Inoltre, il possibile adattamento di Bentancur da trequartista potrebbe dare ulteriore possibilità al calciatore come mezzala. Diversa è la situazione Emre Can che potrebbe anche decidere di lasciare la Juventus nel Calciomercato invernale.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto