La Juventus arriva da un'importante vittoria contro il Bayer Leverkusen, che getta evidentemente le basi per la qualificazione agli ottavi della massima competizione europea. Un match che sicuramente dà ulteriori consapevolezze ai bianconeri, che sono pronti ad affrontare l'importante sfida di Serie A contro l'Inter. Se la Juventus dovesse vincere, supererebbe in classifica l'Inter, diventando prima in classifica mentre il pareggio o la vittoria favorirebbero la squadra di Conte, che quindi manterrebbe il primo posto in classifica. A tenere banco però in questi giorni è stata evidentemente la Champions League, in particolar modo uno degli argomenti di discussione è stata la formazione schierata da Sarri contro il Bayer Leverkusen: per la sorpresa di molti, il tecnico toscano ha lanciato come trequartista centrale Bernardeschi, che ha anche realizzato il 2 a 0 della Juventus.

Una scelta che per il giornalista della Rai Mattioli non si è rivelata ideale, perché il toscano è stato adattato in un ruolo non suo e ha fatto molta fatica. Secondo il giornalista, solo la qualità inferiore del Bayer rispetto alla Juventus non ha permesso ai tedeschi di approfittare dell'evidente vantaggio tattico che avevano nei confronti dei bianconeri.

'Faccio fatica a capire allenatori che vogliono fare i fenomeni'

Il giornalista della Rai Mattioli ha usato parole pesanti contro Sarri, sottolineando come 'faccia fatica a capire allenatori che vogliono fare i fenomeni'.

Una critica alla scelta tattica di schierare Bernardeschi trequartista, evidentemente condizionato dal ruolo. Il giornalista ha criticato a Radio Bianconera Maurizio Sarri proprio perché nel ruolo di trequartista poteva schierare tranquillamente due giocatori in grado di fare quel ruolo, ovvero Ramsey o Dybala ed invece ha adattato il nazionale italiano, che a parte il gol, secondo Mattioli non ha di certo disputato una prestazione ideale. Lo stesso ha poi fatto i complimenti a Cuadrado e al modo in cui è riuscito ad adattarsi nel ruolo di terzino destro, ritenendolo praticamente un nuovo acquisto per la Juventus.

Davvero te la sei persa?
Clicca il bottone sotto per rimanere aggiornato sulle news che non puoi perdere, non appena succedono.
Juventus Calciomercato

Il recupero di Douglas Costa

Infine si è parlato anche di Douglas Costa e dell'impatto che ha avuto ad inizio stagione nella Juventus: quando rientrerà sarà interessante vedere quanto spazio avrà e come i bianconeri cambieranno per adattarsi alle sue qualità tecniche ma di certo bisognerà aspettare ancora per vederlo in forma, nonostante la sosta per le nazionali aiuterà il recupero ottimale del centrocampista offensivo brasiliano. Per Mattioli quindi, Sarri dovrebbe cercare di valorizzare i giocatori per le loro qualità e non cercare di adattarli in ruoli che non permettono loro di esprimersi al massimo.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto