La Juventus di Maurizio Sarri è chiamata a reagire dopo il passo falso col Lecce allo stadio Via del Mare. I bianconeri non sono infatti riuscire ad andare oltre l'1-1, dopo essere passati in vantaggio con un calcio di rigore realizzato da Paulo Dybala.

Il prossimo impegno di mercoledì 30 ottobre 2019 alle ore 21:00 vedrà di fronte Juventus e Genoa, con i liguri reduci da un roboante 3-1 rifilato al Brescia dopo il cambio di panchina e l'arrivo di Thiago Motta.

I bianconeri affronteranno la sfida contro i rossoblù privi di almeno cinque titolari, infatti oltre al lungodegente Chiellini, anche Pjanic, Douglas Costa, Ramsey e Higuain non dovrebbero riuscire a recuperare in tempo per essere della partita.

In particolare l'infortunio del bosniaco rischia di essere molto impattante per Maurizio Sarri, infatti il gioco della Juventus senza di lui perde di fluidità ed imprevedibilità. Pjanic, inoltre, è stato autore di gol importantissimi nelle ultime settimane come quelli contro Brescia e Bologna, che hanno permesso ai bianconeri di imporsi sui rispettivi avversari.

Dunque, alla luce di tutti questi elementi, sarà piuttosto difficile preparare il prossimo match per Maurizio Sarri, che però recupererà Cristiano Ronaldo, assente contro il Lecce.

L'asso portoghese dovrebbe sostituire Gonzalo Higuain, formando la coppia d'attacco con Dybala. La Joya infatti in questo momento appare l'attaccante più in forma della formazione bianconera: i due dovrebbero essere supportati da Federico Bernardeschi, vista l'assenza di Douglas Costa. In cabina di regia, invece, Bentancur dovrebbe prendere il posto di Miralem Pjanic, con ai lati Sami Khedira e Blaise Matuidi. I due centrocampisti hanno riposato entrambi contro il Lecce e dovrebbero aver ricaricato le pile per la partita contro il Genoa di Thiago Motta.

Davvero te la sei persa?
Clicca il bottone sotto per rimanere aggiornato sulle news che non puoi perdere, non appena succedono.
Juventus Serie A

Verso Juventus-Genoa: probabile turno di riposo per Bonucci

Per quanto riguarda la difesa bianconera, secondo quanto riferito da juventusnews.eu, Bonucci potrebbe essere sostituito da uno tra il turco Demiral e Rugani, ancora mai impiegato in questo primo scorcio di campionato. L'altro centrale difensivo titolare dovrebbe essere De Ligt, anche se l'olandese continua ad apparire non propriamente perfetto in questa prima parte della sua nuova avventura in bianconero. Ai lati invece dovrebbero posizionarsi il brasiliano Alex Sandro ed il colombiano Cuadrado, che sono i terzini più in forma della rosa bianconera.

La probabile formazione della Juventus (4-3-1-2): Szczesny; Danilo, De Ligt (Bonucci), Demiral, Alex Sandro; Khedira, Bentancur, Matuidi; Bernardeschi; Dybala, Cristiano Ronaldo

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto