Ieri sera sono terminate le partite di qualificazione ai prossimi Europei del 2020 [VIDEO]. Tra i protagonisti della giornata di ieri spicca la prestazione di Aaron Ramsey, il quale è andato a segno nel match del suo Galles contro l'Ungheria. Nelle altre gare hanno giocato anche Szczesny, De Ligt ed Emre Can. L'estremo difensore polacco ha giocato titolare con la sua Polonia nel match del Gruppo G contro la Slovenia, gara vinta dai polacchi per 3-2. Il difensore olandese ha giocato tutti i 90' minuti nel match della 'Johan Cruijff Arena', gara vinta dagli 'orange' per 5-0 contro l'Estonia.

Ritrova il sorriso, invece, Emre Can che nella gara di Francoforte della sua Germania contro l'Irlanda del Nord gioca titolare da difensore centrale al fianco di Tah nella vittoria dei tedeschi per 6-1 contro i nordirlandesi.

Aaron Ramsey qualifica il Galles ad Euro 2020

Il centrocampista gallese Aaron Ramsey, che nelle ultime uscite con la maglia della Juventus ha trovato poco spazio, complice l'infortunio che lo ha tenuto lontano dai campi da gioco per 4 gare, ieri sera si è messo in proprio qualificando il suo Galles ai prossimi Europei.

Il centrocampista ha giocato in un ruolo differente rispetto a quello impiegato nella Juventus (trequartista), infatti è stato schierato in un 4-2-3-1 partendo dalla posizione di sinistra per poi accentrarsi ed andare a rete. La prima rete di Ramsey è giunta al 15' ed è stato un gol di difficile realizzazione, infatti il gallese di testa ha svettato ed ha colpito di testa il pallone facendo secco il portiere avversario. Il secondo gol, invece, è stato realizzato all'interno dell'area di rigore con una conclusione imparabile che si è spenta sotto la traversa.

Davvero te la sei persa?
Clicca il bottone sotto per rimanere aggiornato sulle news che non puoi perdere, non appena succedono.
Juventus Serie A

Il centrocampista gallese ha nelle sue corde l'inserimento alle spalle dei due attaccanti e la particolarità del 'bianconero' è che spesso e volentieri riesce ad andare a segno. Questo è dovuto anche al fatto di giocare trequartista e che anche nell'Arsenal occupava quella posizione. L'aspetto importante che verrà senza dubbio valutato da Sarri è che Ramsey, grazie ai due gol che hanno portato alla qualificazione del suo Galles, ritorna a Torino motivato pronto a dare una marcia in più anche alla Juventus.

Szczesny e De Ligt stacanovisti bianconeri

Tra i calciatori della Juventus che sono scesi in campo ieri, bisogna sottolineare l'impiego per tutti i 90 minuti di Szczesny e De Ligt. Il portiere bianconero con i 90 minuti della gara di ieri con la Polonia è sceso in campo per la 5^ volta consecutiva tra nazionale e Juventus. Infatti sono 450 i minuti (recuperi esclusi) impiegati da Wojciech. Tuttavia, si pensava che l'estremo difensore polacco potesse riposare in almeno una delle due partite della Polonia (i polacchi avevano già staccato il 'pass' per Euro 2020), ma il CT Brzeczek ha preferito schierarlo in entrambe le gare.

Novità video - Zaniolo è completo: la doppietta in Nazionale lo certifica
Clicca per vedere

Anche De Ligt ha giocato tutta la gara di Amsterdam contro l'Estonia. Il difensore bianconero a differenza del compagno, dopo l'infortunio che gli ha fatto saltare la gara di Champions contro la Lokomotiv Mosca è sceso in campo tra nazionale e Juventus 3 volte consecutive collezionando 270 minuti (recuperi esclusi). Il CT Koeman, nonostante la qualificazione dell'Olanda conquistata nel turno precedente contro l'Irlanda del Nord, ha comunque schierato il giovane difensore.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto