Il Napoli, dopo la trasferta di San Siro contro il Milan nel campionato di Serie A, sarà chiamato ad affrontare una partita ancor più importante nella fase a gironi della Champions League. La squadra di Carlo Ancelotti sarà ospite del Liverpool ad Anfield mercoledì 27 novembre 2019. Il match della 5ª giornata del Gruppo E verrà disputato alle ore 21.00 e sarà trasmesso in diretta tv su Sky (streaming su Sky Go). Il Napoli aveva vinto 2-0 al San Paolo nella partita d’andata. Il risultato fu sbloccato da Dries Mertens nel finale del secondo tempo e Fernando Llorente raddoppiò nei minuti di recupero.

La classifica del Gruppo E vede la squadra di Jürgen Klopp al comando con 9 punti. Gli inglesi approderanno agli ottavi di finale con un successo oppure se il Salisburgo (4 punti) non dovesse battere il già eliminato Genk (1 punto). Il Napoli, invece, si trova al secondo posto con 8 punti e staccherà il pass di qualificazione vincendo ad Anfield oppure se nell’altra sfida del girone non dovessero vincere i belgi. Nell’attesa di scoprire cosa accadrà in campo, diamo uno sguardo al bilancio del Napoli in Inghilterra.

Napoli mai vittorioso in Inghilterra

Il Napoli giocherà in Inghilterra per l’ottava volta. I precedenti non sorridono ai campani, che non hanno mai ottenuto vittorie in trasferta. Il bilancio è di 6 sconfitte e 1 pareggio. Gli avversari del Napoli nelle competizioni europee sono stati Arsenal, Chelsea, Liverpool e Manchester City. Nelle 2 sfide contro i Reds ci sono state 2 sconfitte. La passata stagione finì 1-0 con goal di Mohamed Salah in Champions League. La grande prestazione del portiere Alisson salvò il risultato, che consentì agli inglesi di passare il turno proprio a spese del Napoli.

Davvero te la sei persa?
Clicca il bottone sotto per rimanere aggiornato sulle news che non puoi perdere, non appena succedono.
SSC Napoli Champions League

Nella stagione 2010/11 ci fu la sfida nella fase a gironi di Europa League finita 3-1 per il Liverpool. Al vantaggio di Ezequiel Lavezzi rispose Steven Gerrard con una tripletta. In quell’occasione, però, l’avventura dei partenopei proseguì, anche se solo fino ai sedicesimi di finale, dove si arresero al Villarreal.

La squadra di Carlo Ancelotti, ancora imbattuta in questa edizione della Champions League, proverà a sfatare il tabù inglese, cercando di conquistare la prima vittoria in trasferta. Non sarà affatto semplice, perché il Liverpool vanta un’imbattibilità casalinga di 24 partite (18 vittorie e 6 pareggi).

L’ultima sconfitta risale all’ottobre di 5 anni fa contro il Real Madrid, che in panchina aveva proprio Carlo Ancelotti. Ad Anfield sono poi una macchina da goal, avendo messo a segno 24 reti nelle ultime 7 partite disputate in casa nella fase a gironi. Il bilancio dei Reds contro le squadre italiane davanti ai propri tifosi è di 8 vittorie e 4 sconfitte. L’allenatore del Napoli ha affrontato più volte il Liverpool in Champions League, ottenendo 5 vittorie e 2 sconfitte. Come tecnico del Milan aveva perso la finale del 2005 ad Istanbul, prima di prendersi la rivincita nel 2007 ad Atene.

Novità video - Napoli, contro Milan e Liverpool sono attese risposte
Clicca per vedere

Ha poi ottenuto due vittorie sulla panchina del Real Madrid nella stagione in cui raggiunse le semifinali arrendendosi alla Juventus, dopodiché ha conquistato due vittorie e una sconfitta con il Napoli.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto