I gironi di Champions League entrano nel vivo col quarto turno che andrà in onda alle 21:00 del 6 novembre 2019. Tra le italiane quest'anno c'è l'Atalanta alla sua prima apparizione nella massima competizione Uefa e, com'era prevedibile, i bergamaschi hanno stentato sinora a trovare la quadra rimanendo a secco di punti dopo tre giornate. 11 goal subiti e 2 segnati, ma una flebile speranza rimane ancora accesa per agguantare il terzo posto che vorrebbe dire Europa League, ben più alla portata della Dea.

L'avversario del quarto turno, però, non è dei più semplici, difatti la banda di Gasp dovrà cercare di far risultato coi campioni d'Inghilterra in carica, il Manchester City. Nel precedente match gli Inglesi hanno 'asfaltato' l'Atalanta 5-1 coi nerazzurri che hanno aperto le danze grazie al rigore trasformato da Malinovsky, poi annientato dalla doppietta del 'Kun' Aguero e la tripletta di Sterling.

Rientrano Djimsiti e Kjaer in difesa

La probabile formazione che Gasperini schiererà mercoledì non vedrà particolari stravolgimenti nel reparto difensivo. In porta confermato Gollini e nei tre centrali difensivi Palomino, Djimsiti e Kjaer. L'argentino ed il danese si misureranno coi colossi inglesi per la prima volta, visto che nella sconfitta dell'andata per 5-1 erano entrambi assenti per infortunio. Masiello probabile sostituto in caso di necessità durante il match.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Champions League

Centrocampo fotocopia dell'andata

Vista la 'coperta corta' della rosa bergamasca sarà più che probabile che Gasperini schieri gli stessi quattro centrocampisti che hanno giocato la partita scorsa proprio contro i Citizen. Gosens largo a sinistra e Castagne largo a destra con De Roon e Freuler a far 'filtro' cercando di limitare le incursioni avversarie. In Serie A questo centrocampo è valso sinora 6 marcature con Gosens a quota 3 goal segnati. Non sarà altrettanto semplice segnare al Manchester City ma se vorranno fare un'impresa sarà doveroso anche il supporto del centrocampo.

Il Papu dietro al tandem Ilicic-Muriel

L'imprescindibile 'Papu' Gomez sarà da sostegno alla coppia d'attacco che dovrebbe scendere in campo questo quarto turno, ovvero Ilicic e Muriel. Lo sloveno è reduce da un'espulsione al 39' del match di Serie A contro il Cagliari per un 'colpo di testa' che si confà al suo vecchio modo di fare irruento quando le partite non girano a dovere, difatti il Cagliari è riuscito a vincere 0-2 in trasferta giocando un uomo in più per 50 minuti.

Novità video - Atalanta-City, le ultime di formazione: Zapata non recupera
Clicca per vedere

Il talentino Malinovsku potrebbe subentrare a partita in corso con una probabile staffetta col colombiano.

Atalanta (3-4-1-2): Gollini, Palomino, Djimsiti, Kjaer, Gosens, Freuler, De Roon, Castagne, Gomez, Ilicic, Muriel.

Manchester City (4-3-3): Ederson, Cancelo, Fernandinho, Stones, Mendy, Gundogan, Silva, De Bruyne, Bernardo, Sterling, Jesus.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto