La Juventus è sempre attenta alle opportunità di mercato soprattutto se si tratta di giocatori giovani con grandi potenzialità. Uno dei più apprezzati dalla dirigenza bianconera è la punta norvegese del Salisburgo Haaland, protagonista anche in Champions League. Le sue prestazioni non sono passate inosservate ed avrebbero attirato le attenzioni di molte società. Essendo classe 2000, il norvegese ha bisogno di giocare ed il motivo per cui nel 2018 decise di trasferirsi dal Molde al Salisburgo è stato proprio questo.

La crescita dell'attaccante passa quindi dalla possibilità di giocare con continuità, ecco perché perché potrebbe saltare anche nel prossimo Calciomercato estivo il possibile trasferimento alla Juventus. Come è noto infatti il giocatore è stato più volte accostato alla Juventus, ma la punta potrebbe decidere un'altra tappa intermedia per effettuare la decisiva maturazione. Fra le società interessate ci sarebbero il Borussia Dortmund ed il Napoli.

Juve, Haaland avrebbe rifiutato i bianconeri: vuole giocare titolare

Secondo ilbianconero.com, Haaland potrebbe decidere di trasferirsi in una società che gli dia la possibilità di giocare titolare. Potrebbe quindi saltare il passaggio alla Juventus, nonostante il giocatore si sia affidato all'agente sportivo Mino Raiola, amico del vice presidente della Juventus Pavel Nedved. Si parla di una possibilità Borussia Dortmund ed in una recente intervista il tecnico dei tedeschi Favre non avrebbe escluso l'arrivo della punta norvegese.

La valutazione attuale di Haaland è di circa 30 milioni di euro ma è destinata ad incrementarsi durante la stagione se dovesse mantenere questo stato di forma. Anche il Napoli starebbe seguendo il giocatore, con De Laurentiis che vorrebbe regalare un acquisto di qualità al nuovo tecnico Gattuso. Di certo il settore offensivo napoletano è molto affollato, l'eventuale arrivo di Haaland presupporrebbe quindi la cessione di Llorente o Milik, oltre a quella di Mertens (in scadenza di contratto a giugno 2020 e che non sembra voglia rinnovare con il Napoli).

Il mercato di gennaio

La possibilità Juventus quindi potrebbe essere scartata in quanto con l'attuale settore avanzato bianconero Haaland non avrebbe la garanzia di disputare molte partite da titolare. La società bianconera però nel calciomercato invernale potrebbe essere molto impegnata nelle cessioni per alleggerire una rosa fin troppo ricca di giocatori. Mandzukic ed Emre Can potrebbero lasciare a titolo definitivo mentre Perin e Pjaca andare via in prestito.

Segui le tue passioni.
Rimani aggiornato.

La Juventus infatti vuole dare minutaggio a quest'ultimi per facilitare il recupero ottimale dopo gli infortuni subiti fine scorsa stagione.

Segui la nostra pagina Facebook!