Continuano ad arrivare importanti indiscrezioni per quanto riguarda il Calciomercato della Juventus. Le ultime news si concentrano su Cristiano Ronaldo, sicuramente uno dei calciatori più chiacchierati in questo momento. Il campione portoghese sta passando un periodo molto particolare, ma sembra essersi sbloccato dopo il gol contro la Lazio. Stando a quanto riporta il noto quotidiano spagnolo "Don Balon", Cristiano Ronaldo non sarebbe per nulla sicuro di rimanere alla Juventus anche nella prossima stagione, nonostante l'attaccante lusitano abbia firmato un contratto fino al 2022.

Ronaldo non ha mai digerito le sostituzioni contro la Lokomotiv Mosca e contro il Milan decise dal tecnico Maurizio Sarri, con il quale non avrebbe un buon rapporto (sempre stando a quanto riporta "Don Balon"). Non si esclude, dunque, che l'ex giocatore del Real Madrid lasci Torino nella prossima sessione di calciomercato estivo.

Mercato Juventus, per Cristiano Ronaldo servono 140 milioni di euro

Come riporta il quotidiano iberico "Don Balon", inoltre, la Juventus avrebbe fissato a centoquaranta milioni di euro il prezzo per la cessione di Cristiano Ronaldo, il quale è stato accostato a diverse squadre.

Su di lui, infatti, sarebbe molto forte l'interesse del Paris Saint Germain, che potrebbe perdere almeno uno tra Cavani, Mbappé e Neymar e che dunque sarebbe disposto ad investire un capitale per l'acquisto della superstar portoghese. Per Ronaldo si è parlato anche di un possibile futuro in Cina o nella Major League Soccer americana, club che sarebbero disposti ad offrirgli un ingaggio davvero molto elevato.

Il quotidiano spagnolo "Don Balon", comunque, riporta che la richiesta di ingaggio di Cristiano Ronaldo sarebbe di almeno quarantacinque milioni di euro. Si attendono ulteriori aggiornamenti di mercato nelle prossime settimane. Intanto, la Juventus sta lavorando con grande attenzione per il calciomercato di gennaio. Il club bianconero sarebbe alla ricerca di un terzino di qualità e potrebbe decidere di acquistare Marcos Alonso.

L'ex giocatore della Fiorentina non è ritenuto un elemento indispensabile dal tecnico del Chelsea Frank Lampard e avrebbe già fatto sapere di volere cambiare aria nella prossima sessione di calciomercato invernale. Il club londinese, inoltre, vorrebbe puntare su Ben Chilwell del Leicester, che gioca nello stesso ruolo di Marcos Alonso. Quest'ultimo avrebbe poi un ottimo rapporto con Maurizio Sarri, tecnico che lo ha già allenato a Londra. La dirigenza del Chelsea non vuole comunque fare sconti per il giocatore, che viene valutato tra i 15 e i 20 milioni di euro.

Segui la pagina Juventus
Segui
Segui la pagina Calciomercato
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!