La Juventus ha chiuso il girone iniziale di Champions League con 16 punti, il tecnico Sarri ha quindi toccato il record di punti ottenuto in passato da due grandi allenatori della storia bianconera come Marcello Lippi e Fabio Capello. Potevano essere anche 18, se la Juve non avesse avuto un black-out negli ultimi minuti del match contro l'Atletico Madrid, quando la squadra di Simeone è riuscita a segnare due gol portando la partita sul risultato finale di 2 a 2.

Dopo il successo per 2-0 contro il Bayer Leverkusen, ha parlato ai microfoni di Sky Sport Cristiano Ronaldo, autore del primo gol con il quale i bianconeri hanno battuto la squadra tedesca.

Si è soffermato sul fatto che si trova bene a giocare nel tridente offensivo composto da lui, Higuain e Dybala, sottolineando come l'intesa con loro sia ottima e che insieme si divertono molto, ma come è giusto che sia è l'allenatore a decidere la formazione.

Lo stesso portoghese ha anche parlato del possibile sorteggio che potrebbe riguardare la Juventus negli ottavi di finale di Champions League e ha detto che spera di non incontrare anticipatamente il Real Madrid, ma magari di affrontarlo più in là, in finale.

'Spero di incontrare il Real non negli ottavi ma più avanti, magari in finale'

Cristiano Ronaldo, a Sky Sport, in merito alla domanda sul prossimo sorteggio degli ottavi di Champions League, ha sottolineato: "Spero di incontrare il Real non negli ottavi ma più avanti, magari in finale".

Come è noto infatti la squadra allenata da Zidane si è qualificata come seconda nel suo girone, preceduta dal Paris Saint Germain. Ecco perché per i bianconeri la possibilità di affrontare il Real Madrid negli ottavi di finale è concreta, anche se Cristiano Ronaldo a tale proposito ha detto: "firmerei per giocare contro il Real Madrid in finale".

Sempre nel post partita hanno parlato con la stampa anche Gonzalo Higuain e Paulo Dybala.

Higuain e Dybala nel post partita di Bayer-Juventus

La punta argentina Higuain ha parlato a Sky Sport nel post partita di Bayer-Juventus, confermando come "Vincere aiuta a lavorare meglio, con più tranquillità" ed era importante farlo dopo il pareggio contro il Sassuolo e la sconfitta contro la Lazio.

Paulo Dybala ha invece dichiarato di essere felice della prestazione della squadra e che era importante dare una bella dimostrazione in Champions League.

Il numero 10 bianconero ha anche aggiunto che il tecnico bianconero saprà quando verrà il momento di far giocare il tridente Cristiano Ronaldo, Higuain e Dybala.

Come è noto, il sorteggio degli ottavi di finale di Champions League è previsto per lunedì 16 dicembre alle ore 12:00.

Segui la pagina Juventus
Segui
Segui la pagina Calciomercato
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!