La Juventus durante lo scorso Calciomercato ha ringiovanito la rosa, affidandosi a giocatori di notevole qualità: se De Ligt è stato l'acquisto più caro sul piano dell'esborso economico che ha dovuto affrontare la Juventus, l'arrivo di Demiral non è passato in secondo piano. Anzi, il turco è stato ritenuto uno degli acquisti più interessanti effettuati dai bianconeri, data anche la somma tutto sommato contenuta pagata, circa 16 milioni di euro.

In un'intervista al noto sito fanatik.com, il difensore turco ha parlato della sua esperienza in questi primi mesi in bianconero, soffermandosi sulla società bianconera e sottolineando che: 'La Juventus è una delle migliori squadre al mondo, sia oggi che in passato ha avuto i migliori difensori al mondo'.

Ha parlato anche dell'accoglienza ricevuta a Torino, con Chiellini che è stato primo a salutarlo una volta arrivato al J Medical per le visite mediche. Inoltre ha avuto parole importanti anche per Cristiano Ronaldo, sottolineando come sia "una brava persona e mi sta insegnando nuove parole, mi aiuta a capire cosa fare e se sbaglio me lo dice".

A proposito, Demiral non ha dubbi su chi sia il più forte nell'attuale panorama calcistico: "Cristiano Ronaldo è il miglior giocatore al mondo, e fare parte della sua stessa squadra per me è una grande emozione".

Il difensore ha spiegato di avere un ottimo rapporto con CR7, in quanto parla il portoghese e quindi hanno avuto modo subito di confrontarsi una volta che il turco è arrivato alla Juventus.

'La Juventus è una delle squadre più importanti al mondo, stare qui è fantastico'

Demiral ha poi sottolineato come "stare alla Juventus è fantastico", in quanto ha modo di imparare molto dai difensori presenti in rosa.

Una sola partita da titolare finora in stagione per il difensore turco, che sta faticando a trovare spazio negli undici titolari di Maurizio Sarri. Potrebbe esserci per lui un'opportunità proprio contro il Bayer Leverkusen stasera in Champions League, in una partita ininfluente ai fini della classifica del girone in quanto la Juventus è già qualificata da prima agli ottavi di finale.

Non è mancato poi il riferimento ai prossimi Europei 2020 con la Turchia che affronterà nel girone proprio l'Italia nella partita inaugurale della competizione.

Demiral affronterà Chiellini a Euro 2020

Demiral ha fatto i complimenti alla nazionale italiana che si è qualificata con tutte vittorie nel proprio girone e, a tale proposito, ha affermato di aver scherzato sia con Chiellini che con Matuidi. Con il capitano bianconero si è creato un siparietto simpatico in cui Chiellini ha sottolineato come l'Italia sia più forte della Turchia. Mentre a Blaise Matuidi il turco ha ricordato di aver battuto la 'sua' Francia, con il transalpino che ha però replicato di essere comunque arrivato primo nel girone di qualificazione agli Europei 2020.

Infine il giocatore ha dichiarato che continuerà a dare il massimo per la Juventus nonostante Sarri lo abbia schierato poco da quando è arrivato a Torino.

Segui la pagina Juventus
Segui
Segui la pagina Calciomercato
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!