La Juventus ha chiuso la fase a gironi della Champions League con una bella vittoria ottenuta contro il Bayer Leverkusen. I bianconeri hanno dominato il loro gruppo e hanno conquistato la qualificazione agli ottavi della competizione europea con largo anticipo. La squadra di Maurizio Sarri ha dimostrato sul campo la sua superiorità e ha raccolto 16 punti nel suo girone. Oltre ai grandi risultati maturati sul terreno di gioco, la Juve ha raggiunto anche grandi traguardi a livello economico. La Champions League consente alle squadre di incassare molti introiti e la squadra di Andrea Agnelli da questa fase a gironi si è assicurata 95 milioni.

Questa cifra è maturata grazie ai risultati in campo, al passaggio del turno, alla partecipazione ai gironi, al market pool e al ranking storico.

La Champions porta 95 milioni nelle casse bianconere

La Juventus, come tutte le società europee è molto attenta ai suoi introiti. Infatti, una delle principali fonti di guadagno è senza dubbio la Champions League. La società bianconera dalla prima fase della competizione europea ha incassato ben 95 milioni. Questa cifra è stata raggiunta grazie a diversi step, infatti, 15,3 milioni sono arrivati dalla partecipazione della fase a gironi.

A questi vanno aggiunti 9,5 milioni per l'accesso agli ottavi di finale, 10 milioni per il posizionamento della passata stagione, 14,4 milioni dai risultati maturati in campo, ovvero cinque vittorie e un pareggio, e 29,9 mln dal ranking storico per un totale di 79,1 milioni. A questa importante cifra vanno sommati gli introiti giunti dal botteghino che sono pari a 8,8 milioni. Sommando le entrate derivate dalla vendita dei biglietti si arriva a 87,9 mln ai quali si sommano ulteriori 3 milioni per un totale di 90,9 mln.

Infine, va calcolata la seconda parte del market pool che va da un minimo di 5 milioni ad un massimo 9,3 milioni. Perciò la Juventus è certa di incassare 95 milioni, ma non è detto che possa esserci un ulteriore incremento.

Lunedì i sorteggi degli ottavi

La Juve, dalla fase a gironi di Champions ha incassato un’ottima cifra da mettere a bilancio, ma ovviamente questi introiti potranno aumentare nei turni successivi.

Proprio nella giornata di lunedì 16 dicembre, i bianconeri conosceranno il nome dell'avversaria che avrà di fronte agli ottavi di finale. Le candidate ad incontrare la squadra di Maurizio Sarri sono Lione, Real Madrid, Chelsea, Tottenham e Borussia Dortmund. Il sorteggio avverrà lunedì 16 dicembre alle ore 12 e sarà visibile sul canale 200 di Sky. I tifosi della Juve non vedono l'ora di conoscere il nome della squadra che affronteranno agli ottavi di finale di Champions League consci del fatto che gli uomini di Sarri se la possono giocare con tutti.

Segui la pagina Juventus
Segui
Segui la pagina Champions League
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!