Ieri sera la Juventus è stata grande protagonista al Gran Galà del Calcio. A trionfare per i bianconeri sono stati Giorgio Chiellini, Miralem Pjanic e Cristiano Ronaldo che ha vinto ben due premi. Alla premiazione era presente anche Fabio Paratici che ai microfoni di Sky Sport ha parlato di diverso argomenti. Il Chief Football Officer della Juve in particolare si è soffermato sul futuro di Cristiano Ronaldo: "Sarà ancora alla Juve anche il prossimo anno? Certo, senza dubbio". Inoltre, Fabio Paratici ha rivelato che non stanno ancora parlando del rinnovo di Paulo Dybala e che a gennaio in entrata il club bianconero non farà movimenti di mercato.

Paratici: 'Abbiamo una rosa molto competitiva'

Ieri sera, Fabio Paratici era presente al Gran Galà del Calcio per assistere alla premiazione dei suoi giocatori. Il dirigente juventino, a margine della serata, ha parlato con i cronisti presenti ai quali ha rivelato che a gennaio la Vecchia Signora non farà colpi in entrata: "Non faremo niente in entrata, abbiamo una rosa molto competitiva", ha dichiarato il Chief Football Officer che poi ha aggiunto che, invece, in uscita potrebbe esserci Mario Mandzukic: "Ci siamo presi questo lasso di tempo in modo che potesse scegliere con grande serenità.

A tempo debito faremo le giuste valutazioni".

Il dirigente della Juve ha anche parlato del possibile rinnovo di Paulo Dybala: "Per adesso non stiamo parlando del rinnovo ma lui è il nostro numero 10". Fabio Paratici poi ha proseguito dicendo che quando sarà il momento il tema del prolungamento di contratto di Paulo Dybala verrà affrontato. Infine, il Chief Football Officer ha sottolineato che anche il prossimo anno Cristiano Ronaldo sarà alla Juve. Paratici ha inoltre svelato che secondo il club bianconero CR7 meritava il pallone d'oro e che la squadra proverà a fare una grande Champions per poter permettere al portoghese di avvicinarsi a questo premio: "Con una grande Champions sarà più vicino".

Davvero te la sei persa?
Clicca il bottone sotto per rimanere aggiornato sulle news che non puoi perdere, non appena succedono.
Juventus Champions League

La Juve è abituata alle pressioni

Fabio Paratici, a margine del Gran Galà del Calcio, ha anche parlato dell'andamento del campionato: "Siamo abituati ad avere pressioni, sappiamo di dover competere per vincere ogni torneo a cui partecipiamo". In chiusura, il dirigente della Juve ha parlato delle critiche che sta ricevendo Gianluigi Buffon: "Ci infastidiscono", ha detto Paratici. Il dirigente bianconero ha risposto anche a chi gli ha chiesto la sua opinione quando sente dire che CR7 è un problema per la Juve: "Viene da sorridere, sono altri i problemi".

Dunque, il ds bianconero ci ha tenuto a difendere i suoi due grandi campioni che nell'ultimo periodo sono stati un po' criticati. Soprattutto nelle ultime ore Gianluigi Buffon è stato oggetto di alcune discussioni dopo la partita contro il Sassuolo, discussioni che hanno infastidito l'ambiente juventino.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto