Il Calciomercato della Juventus di oggi ruota tutto intorno al centrocampo. Le voci in arrivo da Inghilterra e Spagna potrebbero complicare e non poco il lavoro di Fabio Paratici tra la sessione invernale e quella estiva. Su Sandro Tonali, per esempio, si sarebbe fiondato il Manchester City di Pep Guardiola, mentre il nuovo tecnico del Barcellona sarebbe piuttosto restio a far partire Ivan Rakitic. Insomma non proprio buone notizie per i dirigenti bianconeri che anche per questo starebbero bloccando la partenza di Emre Can nonostante il forte corteggiamento dell’Everton di Carlo Ancelotti.

In Francia invece da questa mattina rimbalza la notizia di un possibile interessamento del Paris Saint-Germain per Gonzalo Higuain. La voce arriva direttamente dall’Equipe che ha inserito il nome del Pipita tra i tanti candidati alla sostituzione di Cavani, ormai in procinto di lasciare Parigi. Higuain però è titolare della Juventus, un posto che si è sudato e guadagnato durante l’estate e sembra assai poco probabile che lasci Torino a gennaio, senza contare che è quasi impossibile che i francesi possano convincere Paratici a lasciarlo andare.

Per la cronaca tra i tanti nomi accostati al PSG ci sarebbero anche quelli di Mertens e Piatek.

Calciomercato Juventus: Tonali nel mirino del Manchester City

Dall’Inghilterra la notizia di giornata per il calciomercato della Juventus è l’inserimento del Manchester City per Sandro Tonali. Il giovanissimo centrocampista del Brescia ha suscitato l’interesse di Pep Guardiola che deve sostituire Fernandinho, passato ormai in pianta stabile sulla linea dei difensori.

Il regista, più volte accostato a Pirlo come talento, ruolo e movenze sul campo, però a gennaio non cambierà casacca. Il Brescia ha bisogno di lui per puntare alla salvezza e Cellino non vuole cederlo. Se ne riparlerà quindi in estate momento in cui scatterà l’asta milionaria con base d’asta fissata a 50 milioni di euro.

La Juventus monitora da vicino la situazione, da tempo viene accostata a Tonali, giudicato uno dei possibili prossimi centrocampisti da regalare a Sarri.

Con il solo Pjanic in rosa come regista "puro", nel ruolo si adatta spesso Bentancur ma è ovvio che l’acquisto del baby gioiello delle rondinelle potrebbe assicurare in quella porzione di campo un presente importante e un futuro molto brillante ai Campioni d’Italia. Molta attenzione dovrà essere fatta anche all’Inter che avrebbe già incontrato a più riprese il suo agente per provare a strapparlo alla concorrenza.

Rakitic-Bernardeschi: lo scambio tra Juventus e Barcellona si complica

In Spagna invece il caso di calciomercato che coinvolge la Juventus è quello che riguarda lo scambio Rakitic-Bernardeschi.

Se ne parla ormai da giorni e soprattutto in Italia gli esperti continuano a ribadire l’esistenza di contatti tra i due club, nonostante Paratici domenica abbia smentito tutto. Uno dei motivi del contendere sarebbe la valutazione dell’azzurro, la Vecchia Signora vorrebbe infatti oltre al croato anche una bella somma come conguaglio economico per concludere la trattativa.

All’orizzonte spunta però un nuovo problema nell’affare. Il nuovo tecnico del Barcellona Quique Setién si starebbe opponendo alla cessione di Ivan Rakitic già a gennaio. Un segnale chiaro in questo senso è arrivato dalla gara di esordio dell’allenatore che ha schierato il giocatore titolare.

È molto probabile che il mister dei catalani voglia avere a disposizione tutta la rosa almeno fino alla prossima estate per poter valutare poi le mosse estive. Insomma tutto rimandato a data da destinarsi. Infine per il calciomercato della Juventus in uscita sembra essere arrivato il momento dei saluti per Marco Pjaca, ormai vicinissimo al Cagliari.

Segui la pagina Juventus
Segui
Segui la pagina Calciomercato
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!