Il mese di gennaio ha regalato alcuni acquisti importanti in Serie A ed in Premier League. In Italia protagonista indiscussa è stata l'Inter, che ha ufficializzato gli arrivi di Young, Moses ed Eriksen. In terra inglese invece il Manchester United ha ufficializzato il centrocampista Bruno Fernandes dallo Sporting Lisbona per circa 80 milioni di euro, con alcuni media sportivi che hanno definito tale investimento un indizio per la probabile cessione di Paul Pogba in estate.

Secondo la BBC però la Serie A e la Premier League avrebbero potuto accogliere a gennaio un altro importante giocatore.

Ci riferiamo al centrocampista croato del Barcellona Ivan Rakitic, che non avrebbe apprezzato la decisione della società catalana di rifiutare ogni tipo di offerta per lui. L'addio di Valverde sostituito dall'ex Betis Quique Setien è stato un'indicazione evidente da parte della società catalana di valorizzare l'attuale rosa a disposizione, su tutti Vidal e Rakitic, al centro di tante indiscrezioni di mercato a gennaio. Ma il croato, come scrive il noto giornale sportivo inglese, avrebbe preferito una cessione a gennaio, accettando nell'eventualità offerte dalla Juventus o dal Manchester United.

Rakitic avrebbe voluto sua cessione ai bianconeri o allo United

Ivan Rakitic, secondo la BBC, è infelice al Barcellona. Il giocatore si sarebbe aspettato una cessione a gennaio, magari alla Juventus o al Manchester United, le due società che avevano espresso maggiori apprezzamenti per il centrocampista croato. Fra l'altro per quest'ultimo sin dallo scorso Calciomercato estivo si era parlato di un possibile arrivo in Italia, in particolar modo proprio alla Juventus, nella trattativa che avrebbe portato al Barcellona il centrocampista offensivo Federico Bernardeschi.

Discorsi avviati di nuovo anche a gennaio, ma la trattativa non si sarebbe concretizzata in quanto la Juventus voleva, oltre lo scambio Rakitic-Bernardeschi, un'offerta cash di almeno 30 milioni di euro. Il nazionale italiano è infatti valutato dalla società bianconera circa 60 milioni di euro, 30 milioni è il prezzo di mercato del croato, che ha il contratto in scadenza a giugno 2021.

Il mercato della Juventus

Difficile, a questo punto, che la trattativa fra Juventus e Barcellona per Rakitic possa riaprirsi in estate, anche perché secondo le ultime indiscrezioni di mercato, la società bianconera vuole investire sulla mediana ma portando giocatori giovani che siano già pronti per l'immediato ma che siano un valore aggiunto anche per il futuro. A tal proposito i nomi più chiacchierati sono quelli del centrocampista del Manchester United Paul Pogba e del mediano del Brescia Sandro Tonali.

Segui la pagina Juventus
Segui
Segui la pagina Calciomercato
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!