La Juventus, reduce dall'ennesimo tonfo in campionato contro l'Hellas Verona, in settimana tornerà a lavoro per preparare il match di domenica 16 febbraio alle ore 15:00 contro il Brescia. Se Sarri quindi è pronto a trovare il rimedio alle difficoltà evidenti della sua squadra, la dirigenza bianconera prosegue il suo lavoro alla ricerca di giocatori funzionali al gioco del tecnico toscano. Le esigenze primarie riguardano ovviamente il centrocampo ma non è detto che Paratici possa regalare in estate qualche colpo a sorpresa.

A Torino stanno valutando da vicino la situazione contrattuale del portiere del Milan Gianluigi Donnarumma, che è in scadenza di contratto con la società di Elliott a giugno 2021 e attualmente non sarebbe interessato a discutere un'eventuale nuova intesa contrattuale. Il giocatore, come scrive La Gazzetta dello Sport, è concentrato sul Milan, con l'obiettivo di aiutarla a qualificarsi alle coppe europee. La Juventus però da sempre apprezza il portiere della nazionale italiana e nonostante Szczesny sia vicinissimo al rinnovo con la società bianconera, non è escluso che la Juventus possa tentare un affondo durante il Calciomercato estivo.

Juventus, possibilità Donnarumma: non starebbe pensando al rinnovo con Milan

Come scrive il noto giornale sportivo milanese, la Juventus potrebbe decidere di cogliere un'occasione di mercato durante l'estate. Starebbe infatti osservando l'evoluzione della situazione contrattuale di Gianluigi Donnarumma, in scadenza di contratto con il Milan a giugno 2021 e che quindi potrebbe essere acquistato a prezzo di saldo.

Probabile che con un'offerta da 50 milioni di euro la Juventus riesca a portare a Torino un portiere di 21 anni titolare della nazionale italiana e che rappresenta presente e futuro. L'idea della Juventus potrebbe essere quella di far rinnovare il contratto a Szczesny fino a giugno 2024 ed eventualmente ascoltare qualche offerta per l'estremo difensore polacco. Fra l'altro la Juventus potrebbe sfruttare l'amicizia fra il vice presidente Pavel Nedved e l'agente sportivo del giocatore Mino Raiola che già lo scorso calciomercato estivo ha portato a Torino il difensore ex Ajax De Ligt.

A proposito di assistiti di Raiola, la Juventus sarebbe pronta ad investire in estate sul centrocampista Paul Pogba.

Non solo Donnarumma, Raiola potrebbe portare a Torino anche Pogba

L'agente sportivo Mino Raiola in estate potrebbe tornare quindi a lavorare con la Juventus, non solo per Donnarumma, ma anche per Paul Pogba. Il centrocampista francese ha la stessa situazione contrattuale del portiere del Milan, ma a differenza di Donnarumma, ha già fatto intendere la volontà di lasciare il Manchester United in estate. La Juventus sarebbe una destinazione apprezzata dal nazionale francese.

Segui la pagina Juventus
Segui
Segui la pagina Milan
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!