La Serie A riparte e le squadre iniziano a fare i conti con gli indisponibili per imbastire le proprie formazioni. Lazio senza Acerbi mentre nella sfida Scudetto Juve-Inter Sarri non avrà Demiral e Conte spera di recuperare tutti gli acciaccati. Gravi problemi tra infortuni e squalifiche per Parma e Roma, mentre al momento l’unica squadra al gran completo è l’Atalanta di Gasperini.

Gli indisponibili delle partite di sabato in serie A

La prima gara del prossimo turno di serie A sarà Lazio-Bologna con alcuni indisponibili di livello per entrambe le squadre.

Sabato alle 15 all’Olimpico Inzaghi dovrà fare a meno di Acerbi e Lulic mentre Mihajlovic sorride per i possibili ritorni di Sansone, Soriano e Santander ma non potrà schierare lo squalificato Mbaye e gli infortunati Dijks, Krejcj e Svanberg. Meno problemi per Fiorentina e Udinese alle 18 anche se Gotti perde De Maio, Sema e Prodl mentre i viola non potranno utilizzare Ribery e Kouamè.

Dovrebbero essere tre gli indisponibili di Napoli-Torino in vista della sfida del San Paolo di sabato alle 20,45.

Gli azzurri perdono per infortunio Mertens uscito malconcio della sfida con il Barcellona, e Malcuit mentre resta in dubbio Koulibaly. Nel Toro il solo Millico ha problemi fisici anche se potrebbe farcela per la partita del San Paolo.

Gli indisponibili delle altre sfide in serie A

Domenica la prima gara di serie A sarà quella delle 12,30 tra Milan e Genoa con otto indisponibili. Tra i rossoneri fuori dai giochi per infortunio Biglia, Krunic, Kjaer e Duarte; per Nicola gli assenti saranno Ghiglione, Lerager, Pajac e Radovanovic.

Tra le sfide delle 15 continua il periodo fortunato dell’Atalanta che si presenterà al Via del Mare di Lecce senza indisponibili, i salentini invece dovranno fare a meno di Farias, Falco e Babacar, attacco quindi da inventare per Liverani. Lunga come sempre la lista degli assenti del Parma che alle 15 di domenica affronta la SPAL. D’Aversa non potrà contare su Laurini, Barillà, Inglese e Sepe. Tra i ferraresi out lo squalificato Strefezza e l’infortunato Cerri.

Tre gli indisponibili in Sassuolo-Brescia con De Zerbi che perde Tripaldelli e Traorè, ma recupera Chiriches, e i lombardi senza Mateju, squalificato. Alle 18 va in scena Cagliari-Roma, per i padroni di casa fuori Nandez, Faragò e Pavoletti, a rischio anche Ceppitelli, tra gli ospiti Fonseca non potrà contare su Mancini, squalificato, e su Zappacosta, Pastore, Pellegrini, Zaniolo e Mirante, tutti infortunati. Nel supermatch Scudetto di domenica alle 20,45 la Juventus ha il solo Demiral tra gli indisponibili, per l’Inter resta il dubbio Handanovic che migliora ma ancora non sa se potrà esserci, in dubbio anche Sensi e Gagliardini.

L’ultima gara di giornata in serie A sarà Sampdoria-Verona in cui non ci saranno Murru, Ramirez e Veloso per squalifica, e Borini, Pazzini e Ferrari per infortunio.

Segui la nostra pagina Facebook!