La Juventus è al lavoro per cercare di allestire una rosa di qualità in vista della prossima stagione. La sospensione forzata dovuta all'emergenza virus è un'occasione per la dirigenza non solo per programmare il mercato estivo, ma anche per sistemare alcune situazioni contrattuali dei giocatori presenti in rosa. Come scrive il 'Corriere dello Sport', la Juventus sembra decisa a far sottoscrivere quanto prima il rinnovo di contratto a Paulo Dybala. In scadenza a giugno 2022, i primi approcci fra società l'agente del giocatore Antun si sono verificati già a dicembre.

La promessa sarebbe stata quella di definire tutto per marzo ed aprile. Di certo, l'inaspettata emergenza che sta riguardando l'Italia potrebbe ritardare la firma, ma le parti sembrano convinte anche sulle cifre. Il giocatore dovrebbe diventare il giocatore più pagato della rosa bianconera dietro solamente all'inarrivabile Cristiano Ronaldo. Quest'ultimo come noto guadagna 31 milioni di euro fino a giugno 2022.

Dybala sarebbe vicino alla firma sul rinnovo fino a giugno 2024

Secondo il noto giornale sportivo romano la punta della Juventus Paulo Dybala dovrebbe sottoscrivere un contratto fino a giugno 2024.

L'ingaggio stagionale dovrebbe ammontare a 10 milioni di euro a stagione comprensivi di bonus. Come dicevamo, l'unico agente sportivo di Dybala è Antun, amico della famiglia dell'argentino. Le parti quindi avrebbero già trovato l'intesa, probabilmente il rinnovo di contratto sarà ufficializzato alla ripresa del calcio giocato. A tal proposito ci sono ancora dubbi sull'effettiva prosecuzione del campionato.

Le ipotesi più ottimistiche sostengono una possibile ripresa ad aprile anche se è più probabile che sia a maggio. Ritornando in tema rinnovi, quello di Paulo Dybala sarebbe l'ennesimo di questa stagione. Ad inizio anno infatti hanno ufficializzato l'allungamento del contratto Leonardo Bonucci, Juan Cuadrado, Szczesny. Si attendono novità anche sul possibile rinnovo di Blaise Matuidi.

La stagione di Paulo Dybala

Vicinissimo alla cessione la scorsa estate, Paulo Dybala è voluto rimanere alla Juventus conquistandosi la fiducia della società e di Maurizio Sarri. L'argentino si è dimostrato decisivo in Serie A, Coppa Italia e Champions League con gol ed assist. La Juventus dovrebbe quindi ripartire la prossima stagione da Cristiano Ronaldo e Paulo Dybala mentre ci sono dubbi sulla permanenza di Gonzalo Higuain. Quest'ultimo ha il contratto in scadenza a giugno 2021. Probabile quindi che possa lasciare Torino qualora giocatore e società non trovino un'intesa sul rinnovo di contratto almeno fino a giugno 2022.

Segui la nostra pagina Facebook!