Mauro Icardi avrebbe scelto, e il suo futuro sarebbe lontano da Parigi. Niente più Paris Saint-Germain per il centravanti argentino che punterebbe chiaramente al ritorno in Italia. Anche in queste settimane in cui a causa dell'emergenza sanitaria mondiale tutti i campionati e le manifestazioni europee sono fermi e non si sa se e con quali modalità riprenderanno, non si arrestano comunque le indiscrezioni di mercato che ruotano intorno ai giocatori.

Icardi avrebbe già espresso a Leonardo l'intenzione di lasciare il Paris Saint-Germain

Icardi avrebbe già preso la sua decisione, ovvero quella di lasciare il campionato francese e il Paris Saint-Germain. Il bomber argentino, quindi, nei prossimi mesi dovrebbe tornare sul mercato, a meno di un anno dal trasferimento in prestito dall'Inter alla formazione di Tuchel attualmente in testa al campionato francese.

FcInterNews ha riportato che il centravanti sudamericano avrebbe già comunicato la sua volontà a Leonardo, direttore sportivo del PSG.

Il dirigente brasiliano, in realtà, pare avesse tutte le intenzioni di riscattare il cartellino del giocatore. A questo punto, qualora questa situazione dovesse realmente delinearsi, si aprirebbero diversi scenari, anche se in pole-position per aggiudicarsi le prestazioni di Icardi ci sarebbe la Juventus.

L'intenzione dell'ex interista di tornare in Italia sembra essere piuttosto chiara, e la Juventus vorrebbe far leva proprio su questa sua ferrea volontà.

Inoltre, pare ci sia un interesse anche da parte del Milan, anche se attualmente i bianconeri sarebbero in vantaggio.

Ovviamente l'Inter non vedrebbe con favore un eventuale approdo del suo grande ex a Torino, ma la Juventus starebbe comunque battendo questa pista con una certa decisione. La vicenda - in attesa di capire come terminerà questa stagione e se i tornei ormai fermi per l'emergenza sanitaria riprenderanno in estate o verranno archiviati - è destinata per forza di cose ad avere dei tempi piuttosto lunghi.

I rapporti non idilliaci con Neymar e Mbappé potrebbero aver influito sulla decisione di Icardi

Sembra che il desiderio di Icardi di cambiare aria al più presto sia anche legato a dei rapporti non del tutto ottimali con altre star della squadra parigina come Neymar e Mbappé. In particolare, prima dello stop forzato della Ligue 1, si sarebbe verificato un episodio che non sarebbe piaciuto all'attaccante argentino.

Neymar e Mbappé in campo si scambierebbero spesso il pallone, ignorando di fatto l'ex Inter che, ovviamente, avrebbe sofferto molto questo comportamento. Dunque, se davvero potesse esserci la possibilità per il centravanti sudamericano di trasferirsi alla Juventus, a questo punto ne sarebbe ben lieto.

Segui la nostra pagina Facebook!