Il Napoli sta lavorando per rinforzare la rosa in vista della prossima stagione visto che il campionato italiano al momento è fermo. Gli azzurri cercheranno di seguire le indicazioni del proprio allenatore, Gennaro Gattuso. Il tecnico, chiamato a sostituire Carlo Ancelotti, si è ben comportato, riportando la squadra in lotta quantomeno per una competizione europea e va verso la riconferma. Un ruolo che potrebbe subire delle modifiche è quello dei portieri. Con la permanenza dell'ex allenatore del Milan, infatti, potrebbe dire addio Alex Meret, messo ai margini dell'undici titolare.

Napoli su Sirigu

Vista la possibile partenza di Alex Meret, il Napoli si starebbe guardando intorno per individuare un sostituto all'altezza. L'attuale portiere azzurro, infatti, non sembra rientrare nei piani del tecnico, Gennaro Gattuso, che preferisce un estremo difensore più bravo a giocare il pallone con i piedi. Su di lui ci sono Inter e Milan, con i nerazzurri alla ricerca dell'erede di Handanovic e i rossoneri a caccia del dopo Gianluigi Donnarumma.

I partenopei, dal loro canto, avrebbero messo gli occhi sul portiere del Torino, Salvatore Sirigu. L'estremo difensore dei granata potrebbe lasciare visto che il Toro rischia di restare fuori dalle competizioni europee nella prossima stagione.

L'ex Palermo e Paris Saint Germain, però, vorrebbe tornare a giocare nei grandi palcoscenici del calcio internazionale. Per questo motivo il club di Urbano Cairo sarebbe disposto a lasciarlo andare visto che vorrebbe fare cassa e alleggerire il monte stipendi dopo un'annata sicuramente al di sotto delle aspettative.

In molti si aspettavano che il Torino potesse lottare per un piazzamento europeo quest'anno e, invece, si ritrova nei bassifondi della classifica, con soli due punti di vantaggio sulla zona retrocessione.

La trattativa con il Torino

Il Torino, come detto, sarebbe disposto a sedersi al tavolo delle trattative con il Napoli per discutere del possibile trasferimento di Salvatore Sirigu.

Vista l'età non più giovanissima dell'estremo difensore, classe 1987, i granata difficilmente chiederanno una cifra superiore ai dieci milioni di euro. Toro che potrebbe anche chiedere uno sconto sulla cifra che dovrà versare nelle casse azzurre per riscattare Simone Verdi o il cartellino di uno tra Ounas e Younes, con il primo attualmente in prestito al Nizza e il secondo ai margini del progetto già da qualche mese tanto da essere stato vicino alla cessione a gennaio. I due club, inoltre, potrebbero anche discutere del futuro di Andrea Belotti, altro giocatore accostato al club di Aurelio De Laurentiis nelle ultime settimane.

Segui la pagina SSC Napoli
Segui
Segui la pagina Calciomercato
Segui
Segui la pagina Torino Calcio
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!