La Uefa ha di recente ufficializzato la volontà di chiudere la stagione 2019-2020 per assegnare Champions League ed Europa League. Alle dichiarazioni dell'organo amministrativo delle società europee hanno fatto seguito le parole del presidente della Federazione italiana Giuoco Calcio Gabriele Gravina: il massimo dirigente italiano ha sottolineato come sia in piedi l'ipotesi di far ripartire la Serie A a fine maggio o inizio giugno. Ovviamente tutto dipenderà dall'evoluzione della pandemia in corso, ma se il campionato riprenderà, la Lazio potrà giocarsi le proprie chance di vittoria del titolo.

Ad un punto dalla Juventus, la compagine di Simone Inzaghi sta dimostrando di essere una squadra attrezzata per giocarsela con i bianconeri. Uno dei riferimenti della Lazio è sicuramente il centrocampista spagnolo Luis Alberto. La crescita tattica e tecnica avuta in questa stagione dall'ex Liverpool non è passata inosservata a molte società europe, Barcellona e Siviglia in primis. Le recenti dichiarazioni dell'agente sportivo del giocatore però smentiscono l'addio di Luis Alberto confermando anzi che la volontà sarebbe quella di rinnovare il contratto con la società di Lotito.

Lazio, Luis Alberto vuole il rinnovo, possibile intesa fino al 2025

Una volontà che però sembra condivisa anche dalla società laziale, che avrebbe già pronta un'intesa contrattuale importante per il centrocampista offensivo spagnolo Luis Alberto.

Secondo le ultime indiscrezioni di mercato, la Lazio vorrebbe offrire un rinnovo di contratto allo spagnolo fino a giugno 2025. L'ingaggio potrebbe essere aumentato fino a raggiungere i 3 milioni di euro a stagione. Somma importante per una società che ha avuto sempre un'attenzione particolare al bilancio e al monte ingaggi.

Qualora si dovesse concretizzare il rinnovo a queste cifre, lo spagnolo diventerebbe uno dei giocatori più pagati della rosa laziale insieme alla punta Ciro Immobile. L'attuale contratto di Luis Alberto scade a giugno 2022 ma sembra non esserci dubbio: la Lazio vuole ripartire dallo spagnolo.

Il mercato della Lazio

La Lazio quindi dovrebbe ripartire da alcune certezze per la prossima stagione, su tutti Acerbi, Luis Alberto e Immobile. Non sono però escluse alcune cessioni pesanti. Tre potrebbero riguardare la difesa. Il centrale Bastos potrebbe trasferirsi in Inghilterra mentre Luiz Felipe piace in particolar modo a Barcellona e Bayern Monaco. A rischio anche la posizione di Patric, anche se Inzaghi lo apprezza molto per la sua duttilità. In caso di cessione dei primi due menzionati, i possibili sostituti potrebbero essere il difensore del Liverpool Lovren e quello dell'Hellas Verona Kumbulla. Sull'albanese però ci sarebbe la concorrenza di Inter e Napoli.

Segui la pagina Calciomercato
Segui
Segui la pagina S.S. Lazio
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!