In questi giorni di quarantena uno degli argomenti più chiacchierati rimane il Calciomercato. Fra sogni e trattative, una delle società protagoniste delle prime pagine dei media sportivi è la Juventus. I bianconeri potrebbero effettuare un mercato all'insegna del low cost e degli scambi ma non sono esclusi colpi a sorpresa. Per quanto la crisi economica stia condizionando anche le finanze delle società calcistiche, non sono esclusi degli investimenti importanti pur di arrivare a campioni in grado di incrementare il livello qualitativo della rosa.

Secondo Sport Mediaset, uno dei possibili acquisti potrebbe essere Kevin De Bruyne.

Una trattativa all'apparenza complessa ma che potrebbe essere facilitata dal fatto che il Manchester City potrebbe non disputare la Champions League le prossime due stagioni. Come è noto la società inglese è ricorsa al Tas nella speranza che tale sentenza decretata dalla Fifa (il City ha violato alcuni parametri del Fair Play Finanziario) possa decadere. De Bruyne non ha mai nascosto la speranza di giocare con grandi giocatori, su tutti Cristiano Ronaldo. In un'intervista di qualche tempo fa dichiarò che sarebbe un piacere servire assist ad un campione del livello di Cristiano Ronaldo, in grado di raccogliere palloni e trasformarli in gol con estrema facilità.

Juventus, ipotesi De Bruyne: il belga potrebbe lasciare il City

Per adesso però, l'eventuale arrivo di De Bruyne rappresenta più un'ipotesi remota che una base su cui imbastire una trattativa. Molto dipenderà dalla sentenza del Tas ma anche dell'eventuale ridimensionamento dei prezzi dei cartellini dei giocatori.

Si presume infatti che la crisi economica che sta investendo l'Europa possa portare ad un ridimensionamento del patrimonio economico delle società calcistiche e di conseguenza prezzi più bassi dei giocatori. Come riporta Sport Mediaset, il prezzo di De Bruyne sarebbe in ogni caso notevole, almeno intorno ai 100 milioni di euro.

Inoltre il belga potrebbe voler garantito un ingaggio superiore ai 10 milioni di euro, una somma consistente anche per le finanze di una società ricca come la Juventus.

Il mercato della Juventus

Come dicevamo, De Bruyne rimane una trattativa difficile. La Juventus inoltre sta valutando anche altri profili per rinforzare la mediana. Paul Pogba rimarrebbe l'obiettivo concreto per il centrocampo, con la società bianconera che potrebbe giocare la carta delle contropartite tecniche. Adrien Rabiot e Douglas Costa potrebbero infatti essere inseriti nella trattativa Pogba-Juventus. Gli altri mediani seguiti dalla società bianconero sono Houssem Aouar del Lione e Sandro Tonali del Brescia.

Segui la pagina Juventus
Segui
Segui la pagina Calciomercato
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!