Continuano ad arrivare numerose indiscrezioni per quanto riguarda il Calciomercato della Juventus. Le ultime notizie riguardano Maurizio Sarri, finito nel mirino dei tifosi bianconeri dopo la sconfitta in finale di Coppa Italia contro il Napoli. Il tecnico della Juventus è stato fortemente criticato per le sue scelte tattiche e anche dei rigoristi. I supporters bianconeri non gli hanno certo perdonato di avere perso la seconda finale stagionale, nonostante le attenuanti (i giocatori venivano da un periodo di completa pausa dalle competizioni agonistiche, a causa della pandemia da coronavirus).

In ogni caso, la maggior parte dei tifosi della Juventus ha chiesto, suoi social, l'esonero dell'ex allenatore del Napoli. Sono stati poi numerosi i supporters bianconeri che hanno invocato il ritorno di Massimiliano Allegri, con il quale la Juventus ha vinto ben undici trofei. La dirigenza del club sabaudo, comunque, ha intenzione di puntare su Maurizio Sarri fino al termine della stagione. In questi giorni, però, è spuntato un nome a sorpresa nel caso in cui Sarri dovesse essere esonerato dopo la fine del campionato e della Champions League. Stando a quanto riporta Top Calcio 24, infatti, nella lista della dirigenza bianconera ci sarebbe anche il nome di Luciano Spalletti come possibile successore di Sarri.

Juventus, Spalletti possibile erede di Maurizio Sarri

L'allenatore toscano, sempre stando a Top Calcio 24, piacerebbe non poco al numero uno della Juventus Andrea Agnelli, in quanto si colloca a metà strada tra Allegri e Sarri per la sua filosofia calcistica. Il tecnico di Certaldo, dopo l'addio all'Inter, è stato molto vicino al Milan e ora sta cercando una panchina prestigiosa da cui ripartire (rimane comunque sotto contratto con l'Inter fino al 2022).

Al momento, comunque, si tratta di semplici rumors, legati alle difficoltà che Sarri sta incontrando a Torino. Tutto dipenderà, infatti, dai risultati che l'ex tecnico del Napoli riuscirà a ottenere sulla panchina bianconera in campionato e in Champions League. In questi giorni, comunque, è stato fatto anche il nome di Mauricio Pochettino, ex tecnico del Tottenham che sarebbe molto apprezzato dalla dirigenza della Juventus.

Mercato Juventus, Paratici monitora Paul Pogba

Intanto, la Juventus sta continuando a lavorare con grandissima attenzione sul mercato per rinforzare il reparto mediano. L'obiettivo principale del direttore sportivo Fabio Paratici è sicuramente Paul Pogba. Il campione francese, però, viene valutato almeno cento milioni di euro dal Manchester United, che non ha alcuna intenzione di fare sconti.

Segui la pagina Juventus
Segui
Segui la pagina Calciomercato
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!