Paulo Dybala canta "You'll never walk alone" e i tifosi del Liverpool ne invocano l'approdo ad Anfield Road. L'attaccante della Juventus ha sfidato a un torneo di Fifa 20 il collega del Tottenham Dele Alli.

L'argentino ha scelto come squadra il Liverpool, mentre il centravanti inglese ha dato fiducia al "suo" Tottenham. Il risultato finale ha visto il giocatore della Juventus prevalere per 2-0, dopodiché che ha festeggiato la vittoria intonando l'inno del Liverpool.

I tifosi dei Reds hanno reagito entusiasti, inviando diversi messaggi durante la diretta per chiedere a La Joya se ci sono delle speranze di poterlo vedere un giorno con indosso la maglia del Liverpool.

'A un certo punto potrebbe esserci il rinnovo ma dipende dalla Juventus'

Il coro intonato da Dybala dopo la vittoria a Fifa 20 contro Dele Alli, se da una parte ha reso felici i tifosi del Liverpool, dall'altra ha "preoccupato" quelli della Juventus, i quali sono ancora in attesa di notizie sul rinnovo del numero dieci bianconero.

In una recente intervista rilasciata alla Cnn, ad una domanda sulle trattative relative al suo prolungamento contrattuale, l'attaccante argentino ha risposto: "Al momento non c'è nulla, davvero". L'ex Palermo ha ancora un anno e mezzo di contratto con la Juventus, che ovviamente non gli garantisce che possa rimanere a lungo a Torino.

Il giocatore ha aggiunto che in questo momento difficile, causato dall'emergenza sanitaria, si rende conto che per una società non dev'essere facile mettersi a discutere di un rinnovo: "Ho un grande affetto per il club e le persone qui - ha sottolineato - ho un buon rapporto con il mio presidente.

A un certo punto verranno a parlare, o forse no, non lo so". Quindi ha concluso: "Potrebbe esserci il rinnovo, ma dipende dalla Juventus".

Juventus: Paulo Dybala potrebbe rinnovare fino a giugno 2024

Paulo Dybala sarebbe intenzionato a restare alla Juventus, ma ovviamente tutto dipende dall'esito della trattativa per il rinnovo del contratto.

Le ultime indiscrezioni parlano di un probabile prolungamento fino a giugno 2024 con un adeguamento dello stipendio a 10 milioni di euro a stagione.

Attualmente il giocatore percepisce un ingaggio da circa 7,5 milioni di euro all'anno. In questi cinque anni in maglia bianconera, La Joya ha finora collezionato 216 gettoni di presenza e 91 reti tra campionato, Coppa Italia e coppe internazionali.

Segui la pagina Calciomercato
Segui
Segui la pagina Videogiochi
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!