Il Milan acciaccato e dimezzato riesce a strappare un pareggio all’Atalanta. Partono forte gli ospiti, ma è il Milan ad andare in vantaggio con una perla. Una punizione da sinistra che si infila all’incrocio dei pali. Il Milan però vuole farsi male da solo e Biglia commette un fallo ingenuo in area su Malinovsky. Va proprio l’Ucraino sul dischetto, Donnarumma intercetta e para. Tante ripartenze, cresce l’Atalanta. Biglia perde palla, De Roon per Freuler al limite dell’area rossonera, un tiro incespicato finisce tra Gabbia e Kjaer, la palla viene rimbalzata da Calabria che non riesce a spazzare via, arriva Zapata che insacca su Donnarumma incolpevole.

Donnarumma, in campo con la fascia da capitano, viene impegnato in tutto altre due volte. Il primo tempo si spegne con continue ripartenze.

Il secondo tempo sembra dover fare i botti da un momento all’altro, ma i botti non arrivano, un palo del subentrato Bonaventura, un tiro di Muriel e qualche sgaloppata senza ordine di Leao portano la partita ad una conclusione naturale sul pareggio. Il Milan e l’Atalanta si equivalgono e il pareggio è il frutto di una partita ben giocata da entrambe le squadre. Sorride di più Pioli che in estrema emergenza riesce a fermare il cammino dell’Atalanta, ma sicuramente il sorriso di Sarri sarà più ampio, la Juventus ha lo scudetto in tasca.

Milan - Atalanta: i migliori e i peggiori

Il Migliore del Milan: Calhanoglu (continua il suo buon momento segnando una perla su punizione che nessuno aveva battezzato così bella e così precisa all’incrocio, tocchi sopraffini che dimostrano quanto questo giocatore sia cresciuto rispetto al periodo in cui scuoteva la testa in campo).

Il Migliore dell’Atalanta: Zapata (un pungolo costante in attacco, usa il fisico contro Kjaer e Gabbia, ma non solo, anche tanta rapidità e tocchi di qualità al quale si aggiunge un gol di scaltrezza e tenacia che fatto da lui sembra facile facile, ma in realtà non lo era).

Il Peggiore del Milan: Biglia (a parte un controllo petto e giro a centrocampo, un disastro, commette un fallo ingenuo sul rigore assegnato dal VAR e parato da Donnarumma, l’azione del gol di Zapata parte da un suo di errore, è una delle pochissime note negative del Milan di questo periodo).

Il Peggiore dell’Atalanta: Malinovsky (rigore sbagliato e ko tecnico, parte bene ad inizio partita, poi Donnarumma gli intercetta il rigore e da lì vive in modalità ‘ipnotizzato’ uscendo dal match e facendosi sostituire ad inizio del secondo tempo).

Risultato finale: Milan - Atalanta 1 - 1

93': Calcio d'angolo di Muriel, palla in mezzo, respinge Kjaer, Calabria controlla e Doveri fischia la fine

92': Punizione: Muriel sul pallone, Ibrahimovic alza la palla di testa in angolo anticipando Gosens

91': Pasalic e Krunic lottano sul pallone a metà campo la palla arriva a Muriel sulla trequarti di sinistra, Krunic lo blocca irregolarmente

90': Ci saranno tre minuti di recupero alla fine di Milan - Atalanta.

Punizione per il Milan da centrocampo, palla in mezzo, Bonaventura tiene viva la palla, Kessiè prova il tiro deviato da Zapata la palla carambola addosso a Leao, rinvio per Gollini

89': Sostituzione Atalanta: Esce Gomez ed entra Colley

88': Cross di Laxalt da sinistra Ibrahimovic si lascia cadere in area, proteste rossonere

87': Bonaventura riesce a servire Ibrahimovic, il cross si spegne lungo la linea laterale favorendo il il possesso di Calabria

86': Pasalic libera Muriel, al limite dell'area tira Muriel e prende in pieno il petto di Gabbia che resta a terra sofferente, angolo per l'Atalanta, respinge Ibrahimovic,entra in azione Gomez, l'assistente alza la bandierina

85': Brutto intervento di Castagne su Castillejo, Doveri non fischia fallo e Gomez mette palla in fallo laterale

84': Bonaventura in area non riesce a servire Leao, Muriel ne approfitta e si porta al tiro

83': Muriel serve centralmente Zapata che viene del tutto murato da Kjaer

82': Bei tocchi di Kessiè e Bonaventura, Ibrahimovic poi prova a mettere in moto Leao, ma intercetta Caldara

81': Fallo di Krunic che in salto cade rovinosamente addosso a De Roon il tutto a metà campo

80': Guadagna rimessa laterale in attacco il Milan, le squadre iniziano a faticare e i ritmi stanno calando

79': Angolo calciato da Bonaventura, non ci arriva nessuno di testa e la palla finisce oltre la linea di fondo dalla parte opposta

78': Contropiede del Milan, Leao salta Gomez e guadagna calcio d'angolo

77': Sutalo sbagli il cambio di gioco, non riesce ad approfittrne Castillejo, la palla arriva ad Hateboer che subisce fallo di Laxalt

76': Rinvio di Donnarumma per Ibrahimovic che subisce fallo di Caldara

75': Castagne serve Gomez a sinistra, cross morbido, esce Donnarumma e blocca al volo

74': Parte Bonaventura, respinge Djimsiti, al volo ci prova Castillejo con poca fortuna la palla finisce alta alta

73': Prosegue l'azione palla a Castillejo al limite dell'area, Gomez lo stende, la palla carambola in calcio d'angolo

72': Contropiede del Milan guidato da Leao, palla a Bonaventura, palo!!!!!

71': Muriel parte da destra, passa in mezzotra Kessiè e Laxalt, il tiro è rimpallato su Zapata, tiro di Zapata, palla in angolo

70': Kessiè guadagna palla a centrocampo, vede Ibrahimovic, tra i difensori dell'Atalanta, ma lo svedese si disinteressa essendo in netto fuorigioco

69': Sostituzione Atalanta: Escono Gosens e Freuler ed entrano Pasalic e Castagne

Sostituzione Milan: Esce Saelemaekers ed entra Castillejo

68': Hateboer corre sulla destra, il cross deviato in angolo da Laxalt che l'ha tenuto

67': Gabbia prova il rinvio rimpallato da Muriel, la palla arriva velocissima da Donnarumma che rinvia

66': Krunic in profondità per Saelemaekers che mette palla in mezzo con Caldara che spazza

65': Rimpalli a centrocampo, Gabbia mette ordine e serve Donnarumma e le squadre si compattano

64': Bonaventura per Saelemaekers che si accentra Djimsiti anticipa in scivolata il possibile tiro del belga

63': Kessiè lancia lungo per Saelemaekers in area, Gosens con un ottima diagonale infastidisce il belga e serve Gollini pressato da Ibrahimovic, palla in fallo laterale

62':Kessiè lancia lungo per Ibrahimovic, ma la palla è proprio sulle braccia di Gollini

61': Leao si invola sulla sinistra, palla al centro, incespica Saelemaekers e la palla finisce facilmente da Gollini

60': Escono Biglia, Calhanoglu e Rebic ed entrano Krunic, Bonaventura e Leao

59': Lancio lungo del Milan, palla a Gollini che serve Sutalo, fallo di Ibrahimovic su Sutalo

58': Hateboer crossa da destra, deviazione di Biglia la palla arriva a Gomez che al volo tira, esce di pochissimo rispetto alla porta di Donnarumma

57': Il Papu Gomez riceve palla sulla sinistra, un paio di metri palla al piede, cross basso, Kjaer mette in angolo

56': Sostituzione Atalanta Esce Malinovsky ed entra Muriel

55': Kessiè commette fallo a centrocampo su De Roon, azioni un po' scombinate di entrambe le squadre

54': Ibrahimovic riceve palla in area, serve Calhangolu una sorta di rigore in movimento, ma il turco scivola al momento del tiro

53': Sutalo supera in velocità palla al piede Calabria sulla sinistra, Sutalo crossa al centro, ma con troppa potenza e la palla esce dalla parte opposta

52': Azione molto manovrata dell'Atalanta che porta al tiro De Roon, la palla viene deviata in calcio d'angolo

51': Sutalo non trova Gomez, Laxalt intercetta e serve Biglia, palla A Saelemaekers che non trova Calabria, riparte l'Atalanta

50': Stop di petto e controllo per Biglia che subisce fallo da De Roon, Calhnaoglu poi recupera palla su Malinovsky

49': Calhanoglu palla al piede nella propria metà campo, De Roon lo ferma fallosamente

48': Freuler serve Gosens sulla sinistra, e Calabria mette palla in out

47': Gosens serve all'indietro Gollini, Rebic è in traiettoria, va in scivolata, ma commette fallo su Gollini

46': Rebic recupera palla e avrebbe tutto il campo per arrivare da solo da Gollini, ma la palla gli schizza via

Secondo tempo: Ibrahimovic serve Biglia, palla a Calhanoglu che serve Gollini, il Milan attacca da sinistra a destra

Sostituzione Atalanta: Esce Toloi ed entra Sutalo

Fine primo tempo: Milan - Atalanta 1 - 1

46': Kessiè finisce a terra nell'area del Milan, Freuler ne approfitta e tira in porta: blocca Donnarumma, il rinvio del giovane portiere rossonero e Doveri fischia la fine del primo tempo

45': Kessiè perde palla e Freuler serve Donnarumma.

Ci sarà un minuto di recupero

44': Rebic entra in area dell'Atalanta palla al piede, scivola e Toloi ne approfitta per lanciare lungo per Zapata, fuorigioco

43': Gosens per Freuler, palla per Zapata, Kjaer in uscita anticipa l'attccante

42': Azione sul filo della linea laterale, Gomez esce col pallone regalando rimessa laterale al Milan

41': Recupera palla Rebic su Hateboer e serve Ibrahimovic contrastato da Caldara: fuorigioco di Ibrahimovic

40': Gollini riceve palla e serve Gomez nella propria metà campo, palla a De Roon e porta palla

39': Biglia sbaglia il lancio per Ibrahimovic, poi recupera palla, rivolgendosi alla difesa per impostare l'azione

38': Lancio lungo di Donnarumma, Djimsiti di testa mette palla fuori

37': Rebic a terra e Toloi che protesta ancora per il cartellino ricevuto, punizione battuta da Gabbia troppo lunga sulla destra direttamente in fallo laterale

36': Rebic fa tunnel su Toloi che ferma con il gomito alto Rebic.

Fallo. Ammonito Toloi.

35': De Roon serve Zapata in area che si gira seguito da Gabbia, Donnarumma in tuffo su Zapata mette in angolo

34': Fallo di Kessiè su Freuler a centrocampo, palla a Hateboer che mette in mezzo, Calabria mette palla in fallo laterale

33': Biglia perde palla, Freuler serve De Roon, De Roon tira, la palla sbatte addosso a Gabbia, poi rimpalla giusto sui piedi di Zapata che a tu per tu con Donnarumma insacca. Goool dell'Atalanta. Ha segnato Duvan Zapata. Milan - Atalanta 1 - 1

32': Rebic viene accerchiato dai difensori della Dea, Caldara lancia lungo per Zapata, ma la palla termina oltre la linea di fondo

31': Gomez riceve palla sulla bandierina di sinistra, si accentra e perde palla, riparte Kessiè

30': Ibrahimovic si gira e serve Calhanoglu in evidente fuorigioco, il turco tira e prende la traversa, ma la bandierina si alza

29': Ancora il Papu Gomez palla al piede per Gosens che vede De Roon, Calhanoglu in scivolato intercetta il passaggio per Malinovsky

28': Laxalt in profondità per Rebic, cross respinto da Caldara che arriva a Gomez, palla che gira in attacco

27': Calabria subisce fallo di Gosens, una ginocchiata sulla schiena

26': Fallo di Freuler su Biglia.

Calabria sale sulla fascia destra, cross in mezzo per Rebic che di testa non centra la porta

25': Sul dischetto Malinovsky. Para Donnarumma.Palla a destra, Donnarumma intuisce in tuffo. Rigore sbagliato.

24': Protestano i giocatori del Milan

23': Doveri si porta a verificare il VAR. Possibile rigore per l'Atalanta. Ammonito Biglia

22': Gioco fermo per prestare le cure a Malinovsky. C'è anche un controllo del VAR

21': Malinovsky salta Gabbia, poi resta a terra dolorante, ma da terra serve Zapata anticipato da Biglia

20': Gomez si tiene palla al piede, ma perde palla contrastato da Calhnaoglu, arriva Zapata che commette fallo sul turco

19': Biglia sale palla al piede e serve Rebic che sbaglia il controllo e serve De Roon, Kessiè commette fallo su Gosens

18': Calhanoglu sale palla al piede, passa la palla a Laxalt sulla sinistra, il tiro è una rasoiata, Gollini in tuffo devia in angolo

17': Caldara e Freuler pasticciano con il pallone a metà campo regalando rimessa laterale al Milan

16': Saelemaekers serve Ibrahimovic, il triangolo non si chiude ma Djimsti mette palla in fallo laterale

15': Toloi lancia palla in avanti per Hateboer, Donnarumma blocca in uscita

14': Parte Calhanoglu sulla punizione, la palla finisce sull'incrocio dei pali!

Goool del Milan! Ha segnato Hakan Calhanoglu! Milan - Atalanta 1-0

13': Rebic punta Toloi sulla sinistra, Toloi commette fallo, punizione per il Milan, una sorta di corner corto

12': Rebic salta Toloi, in scivolata il difensore mette palla in fallo laterale, recupera Zapata e serve Gomez che non trova Djimsiti

11': Ancora fallo a centrocampo, questa volta è Toloi che ferma Kessiè

10': Caldara commette fallo su Ibrahimovic a centrocampo, si spazientisce lo svedese

9': Gomez riceve palla nella sua metà campo, Calhanoglu lo contrasta irregolarmente

8': Rebic lancia in sovrapposizione di Laxalt, Hateboer spazza fuori

7': Parte da destra Papu Gomez e si accentra arrivando al tiro dal limite, la palla esce a sinistra di Donnarumma

6': Conta i passi di distanza Doveri, sul pallone Papu Gomez, palla in mezzo ci arriva di testa Zapata che alza e la palla finisce fuori

5': Biglia perde palla Malinovsky serve Gomez al limite dell'area, Saelemaekers commette fallo, punizione per l'Atalanta

4': Rebic recupera palla su Hateboer, dopo che il croato è ripartito palla al piede Doveri fischia, proteste a San Siro

3': Caldara anticipa Ibrahimovic e serve Gomez, palla in area per Caldara che tira in porta: fuorigioco

2': Rebic recupera palla ed apre a destra per Calhanoglu, Kessiè perde palla e Gabbia commette fallo su Malinovsky nell'area bergamasca

1': Kessiè recupera palla ed esegue un tunnel su Malinovsky, palla a Calabria che spreca un lancio lungo

Fischio d'inizio: Duvan Zapata calcia la palla all'indietro dando l'inizio di Milan Atalanta

21:43 - Assegnazioni di rito e cerimonie della Lega Serie A.

21:42 - Ed ecco che scende in campo anche Donnarumma con la fascia di capitano a guidare il Milan

21:41 - Scendono in campo gli arbitri, a ruota i giocatori ospiti dell'Atalanta

21:40 - Si popolano le panchine con i giocatori sia del Milan che dell'Atalanta

21:35 - Il warm-up dei giocatori è completato, a breve scenderanno in campo le panchine, gli arbitri e i giocatori titolari

21:30 - Serata fresca a San Siro, dopo la pioggia di oggi. Ci sono 21 gradi, ma il tasso di umidità resta comunque elevato

Milan - Atalanta le formazioni titolari:

Milan (4-2-3-1): G. Donnarumma; Calabria, Kjaer, Gabbia, Laxalt; Kessié, Biglia; Saelemaekers, Çalhanoglu, Rebić; Ibrahimović.

In panchina: Begović, A. Donnarumma, Duarte, Bonaventura, Brescianini, Krunić, Paquetá, Olzer, Castillejo, D. Maldini, Colombo, R. Leão. Allenatore: Pioli.

Atalanta (3-4-2-1): Gollini; Toloi, Caldara, Djimsiti; Hateboer, de Roon, Freuler, Gosens; A. Gómez, Malinovskyi; D. Zapata.

In panchina: Sportiello, F. Rossi, Palomino, Sutalo, Castagne, Bellanova, Pašalić, Czyborra, Tameze, Da Riva, D. Muriel, Colley. Allenatore: Gritti (Gasperini squalificato).

Il Milan vincente a Sassuolo ha chiuso la pratica Europa League essendo ormai sicuro della qualificazione almeno ai gironi preliminari per la stagione 2020/2021.

Si torna a San Siro dopo meno di una settimana dal pokerissimo di Milan - Bologna. I rossoneri per la prima volta in campionato affronta una partita senza il suo capitano: Alessio Romagnoli. Le assenze questa sera sono molteplici e parlare di emergenza è riduttivo. Fuori Theo Hernandez e Bennacer per squalifica, Romagnoli e Conti per infortunio. Ha finito la stagione in anticipo Mateo Musacchio. Le belle notizie arrivano dalla convocazione dopo tanto tempo di Duarte e il ritorno di Samu Castillejo.

Mister Pioli dovrà inventarsi una formazione titolare senza snaturare troppo il gioco che ha portato alla rimonta in classifica. In difesa dei giocatori che solitamente scendono in campo dal primo minuto ci sarà solo Kjaer, completeranno il pacchetto difensivo: Gabbia centrale, Calabria a destra e Laxalt a sinistra. L’inversione di rotta dei rossoneri ha portato anche al rinnovo contrattuale per Mister Stefano Pioli che oggi alle 21.45 affronterà la sua prima partita post rinnovo. Avversario peggiore non poteva capitare. L’Atalanta all’andata ha ridicolizzato i rossoneri. Se tra i giocatori c’è voglia di vendetta, le forze sono centellinate e non sarà facile per i rossoneri riuscire a superare la squadra che al momento vanta il miglio calcio europeo.

L’Atalanta nutre ancora speranze scudetto. In caso di vittoria sui rossoneri la Dea arriverebbe a sole tre lunghezze dalla Juventus, ma con una partita in più. Gasperini dovrà ancora fare a meno di Ilicic che sta diventando un caso. Ritorna nella rosa dei disponibili Palomino e Djmsiti. In difesa, a differenza del Milan, l’Atalanta gode di abbondanza. In attacco Gasperini dovrà valutare le condizioni di Zapata, al suo posto scalpita Luis Muriel. Sulla trequarti il Papa Gomez farà coppia con Malinovsky. L’arbitro Doveri fischierà l’inizio di Milan - Atalanta alle ore 21.45. La partita sarà visibile in diretta su Sky Sport Serie A.

Il Milan di Pioli in piena emergenza difensiva, i convocati:

Portieri: Begovic, A. Donnarumma, G. Donnarumma.

Difensori: Calabria, Duarte, Gabbia, Kjaer, Laxalt.

Centrocampisti: Biglia, Bonaventura, Brescianini, Calhanoglu, Kessie, Krunic, Olzer, Paquetà, Saelemaekers.

Attaccanti: Castillejo, Colombo, Ibrahimovic, Leao, Maldini, Rebic.

Gasperini senza Ilicic convoca i seguenti giocatori:

Portieri: Rossi, Sportiello, Gollini.

Difensori: Toloi, Caldara, Sutalo, Palomino, Czyborra, Gosens, Djimsiti, Castagne, Bellanova, Hateboer.

Centrocampisti: Tameze, Freuler, De Roon, Malinovskyi, Da Riva, Pasalic.

Attaccanti: Muriel, Gomez, Colley, Zapata.

Milan Atalanta il pronostico e le quote:

Il Milan in emergenza deve portare a casa i tre punti per sperare ancora nel quinto posto. La vittoria dei rossoneri è data a 2,85. L’Atalanta, che in questo periodo ha un po’ rallentato, parte comunque favorita e i 3 punti per avvicinarsi alla Juve servirebbero per poi arrivare alle final eight ancora più compatti. La vittoria della Dea è a 2,25. Il risultato più improbabile è il pareggio tra le due formazioni che viene quotato a 3,70.

Le due squadre ultimamente segnano molti gol, in realtà l’Atalanta ha sempre segnato molti gol, l’Over 2,5 viene pagato 1,40. Le quote per il primo marcatore vedono in estrema parità Duvan Zapata e Zlatan Ibrahimovic. Un loro gol viene dato a 6,25. Parità anche per la seconda piazza dove Ante Rebic e Luis Muriel vengono egualmente quotati a 7. Vista l’emergenza del Milan e il piccolo rallentamento dell’Atalanta a Bologna, azzardare una quota Under 2,5 potrebbe dare grandi soddisfazioni essendo data a 18.

Segui la pagina Serie A
Segui
Segui la pagina Milan
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!