Il Borussia Dortmund starebbe pensando a Massimiliano Allegri come nuovo allenatore. Il 30 giugno è scaduto il contratto del tecnico toscano con la Juventus. Questi, infatti, era stato esonerato dalla società bianconera al termine della scorsa stagione prima che scadesse l'accordo valido fino al 2021. L'esistenza di questo vincolo in alcune occasioni aveva fatto emergere delle indiscrezioni su un presunto ritorno a Torino di Allegri al posto di Sarri. A questo punto, però, dopo la scadenza del contratto, l'ex bianconero sembra destinato ad una nuova esperienza dalla prossima stagione, mentre Sarri dovrebbe essere confermato alla guida della "Vecchia Signora".

Secondo Sky Sport, Massimiliano Allegri sarebbe stato contattato dal Borussia Dortmund che avrebbe voluto sondarne la disponibilità ad un approdo in bundesliga. L'allenatore non avrebbe chiuso la porta al club tedesco, prendendosi un po' di tempo per riflettere.

Borussia Dortmund: sondaggio per Allegri

Il Borussia Dortmund, in vista della stagione 2020/2021, avrebbe deciso di cambiare la propria guida tecnica. Il club giallonero vorrebbe sostituire l'attuale allenatore svizzero Lucien Favre con un profilo di maggior caratura internazionale, che sia in grado di riportare a Dortmund il titolo della Bundesliga.

I tedeschi avrebbero individuato in Massimiliano Allegri il tecnico ideale per rilanciare le proprie ambizioni.

Ci sarebbero stati dei primi contatti fra le parti e sembra che l'ex tecnico di Milan e Juventus abbia chiesto un pochino di tempo per analizzare la proposta e valutarla al meglio.

Allegri accostato al Paris Saint-Germain

Massimiliano Allegri in questi ultimi tempi è stato accostato a diverse squadre.

Nella prima parte della stagione si era parlato di un interessamento del Manchester United e dell'Arsenal, ma ad oggi la situazione sarebbe cambiata, poiché entrambi i club stanno andando verso la conferma dei rispettivi allenatori, Solskjaer e Arteta. Più concreta, invece, sarebbe la pista che porterebbe Allegri al Paris Saint-Germain, anche se molto potrebbe dipendere dal percorso in Champions League degli uomini di Thomas Tuchel: se la squadra francese dovesse vincere la competizione, allora il tecnico tedesco potrebbe rimanere alla guida del Psg anche nella prossima stagione.

L'ex allenatore della Juventus, ad ogni modo, risulterebbe particolarmente gradito a Leonardo, direttore sportivo della società parigina.

Segui la pagina Juventus
Segui
Segui la pagina Calciomercato
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!