Il Napoli dopo il deludente pareggio per 2-2 con il Milan si prepara a tornare in campo al Dall'Ara di Bologna nella gara valida per la 33ª giornata di Serie A.

Le due squadre sono attualmente separate da 10 punti in classifica, infatti i partenopei sono sesti con 52 punti, mentre i felsinei sono decimi a quota 42 punti.

La partita Bologna-Napoli sarà trasmessa in diretta streaming sulla piattaforma Dazn. Il calcio d'inizio è previsto per le ore 19:30 di questo mercoledì 15 luglio.

Gli ultimi precedenti

Il campo bolognese si è rivelato storicamente un ostico scoglio per la compagine azzurra: gli emiliani vantano in tutto 31 successi, gli azzurri sono a quota 16 vittorie ottenute, mentre i pareggi sono stati 13.

L'ultimo successo della squadra napoletana in trasferta nel capoluogo emiliano risale al 10 settembre 2017: gli uomini dell'allora tecnico Maurizio Sarri si imposero con un secco 3-0 grazie alle realizzazioni di Callejon, Mertens e di Zielinski.

L'ultima vittoria della squadra bolognese è invece quella dello scorso campionato: il club guidato dal tecnico serbo Sinisa Mihajlovic riuscì ad avere la meglio sui partenopei imponendosi per 3-2 nella gara valida per l'ultima giornata del 25 maggio 2019.

L'ultimo incontro finito in parità risale invece al 19 gennaio 2014; gli azzurri furono beffati al fotofinish da una doppietta di Rolando Bianchi e la gara terminò col punteggio di 2-2.

Fra i precedenti più importanti quelli del 1990 e del 2012

Per i partenopei il campo di Bologna è da sempre "croce e delizia". Il successo della squadra di Diego Armando Maradona nel lontano 1990 per 4-2, rievoca alla memoria dei tifosi azzurri momenti indimenticabili: i due punti conquistati alla penultima giornata consegnarono di fatto la vittoria del campionato al Napoli, che imponendosi contro gli emiliani, approfittò di un inatteso scivolone del Milan a Verona (2-1), facendo un passo importantissimo verso il secondo scudetto partenopeo, che arrivò poi pochi giorni dopo contro la Lazio in un San Paolo gremito a festa.

Spesso gli incontri sono finiti, però, anche molto male per il team campano: uno su tutti terminò con una sconfitta bruciante che costò agli azzurri la qualificazione in Champions League, durante l'era del tecnico Walter Mazzarri, nel 2012, infatti il Bologna vinse con un netto 2-0 alla penultima giornata, condannando gli azzurri al quinto posto in classifica.

Segui la pagina Serie A
Segui
Segui la pagina SSC Napoli
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!