Lunedì 24 agosto la Juventus ha ripreso a lavorare in vista della stagione 2020-2021. Il nuovo tecnico Andrea Pirlo ha quindi potuto conoscere la rosa bianconera.

Nel frattempo sono almeno otto i giocatori che potrebbero lasciare la Juventus: si va da Perin a De Sciglio, fino ai vari Rugani, Khedira, Higuain, Alex Sandro, Douglas Costa e Bernardeschi. Nel frattempo il direttore sportivo Fabio Paratici sta lavorando sul mercato anche per regalare a Pirlo degli acquisti funzionali al gioco del nuovo tecnico. Una delle esigenze a risolvere è rinforzare il settore difensivo destro.

Secondo Calciomercato.com il nome fatto da Pirlo per il ruolo di terzino destro è quello di Hector Bellerin.

Lo spagnolo sarebbe ritenuto il giocatore ideale che permetterebbe fra l'altro lo spostamento di Cuadrado nel settore offensivo. Il giocatore dell'Arsenal ha un prezzo importante e la Juventus starebbe ragionando solo per un'offerta cash, in quanto con l'Arsenal ci sarebbe in ballo anche la trattativa per Lacazette.

Juventus, Pirlo avrebbe chiesto Bellerin, l'alternativa sarebbe Dest

La Juventus avrebbe individuato in Bellerin uno dei possibili rinforzi per la fascia destra. Pirlo apprezza il terzino spagnolo e lo riterrebbe il profilo ideale come terzino. La società bianconera probabilmente proverà dapprima a monetizzare da qualche cessione prima di investire. Sul mercato ci sarebbero infatti Mattia De Sciglio e Daniele Rugani, entrambi potrebbero fruttare almeno 30 milioni di euro totali.

Lo spagnolo è il primo della lista per Pirlo, ma si lavora anche ad un'alternativa nel caso ci fossero delle difficoltà per arrivare allo spagnolo. Al direttore sportivo della Juventus Fabio Paratici piace Sergino Dest, talento ventenne dell'Ajax che potrebbe rivelarsi utile per il presente e per il futuro.

Il resto del mercato della Juventus

Andrea Pirlo proverà inoltre a valutare da vicino anche il terzino sinistro Luca Pellegrini, rientrato dal prestito al Cagliari. A rischiare maggiormente la cessione sarebbe Alex Sandro, che ha mercato in Premier League. In caso di partenza del nazionale brasiliano, la Juventus potrebbe decidere di investire su Emerson Palmieri del Chelsea.

Intanto si lavora a dei rinforzi per centrocampo e settore avanzato. Sulla mediana piacciono Manuel Locatelli del Sassuolo e Rodrigo De Paul dell'Udinese, mentre in avanti interessano i vari Lacazette, Dzeko e Raul Jimenez. Prima di tutto però per il club bianconero sarà fondamentale cedere per alleggerire il monte ingaggi.

Segui la pagina Juventus
Segui
Segui la pagina Serie A
Segui
Segui la pagina Calciomercato
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!