Voleva essere un gesto d'amore verso la Juventus, alla fine per Sami Khedira si è rivelato un vera e propria tempesta di insulti da parte dei tifosi della Juventus. Nella giornata del 3 agosto il centrocampista tedesco ha utilizzato il suo account ufficiale di Instagram per dedicare un lungo pensiero alla Juventus. Il giocatore classe 1987 nel suo post ha sottolineato tutto il suo disappunto legato agli infortuni che ne hanno condizionato il suo impiego soprattutto in questa stagione. Dapprima un infortunio a dicembre che lo ha tenuto fermo diversi mesi, poi il rientro a febbraio. L'ennesimo problema al ginocchio lo ha costretto a dare forfait anche per questo finale di stagione.

Tanto che la Juventus ha deciso di inserire nella lista Champions League il difensore Mehri Demiral al suo posto. Proprio Khedira ha postato una sua immagine con un testo molto significativo. Fra le frasi più importanti troviamo: "Credo che io e la Juventus possiamo continuare a scrivere insieme la storia di questa società". Un pensiero non apprezzato dai tifosi bianconeri che lo hanno invitato a rescindere il contratto. Da lì la decisione del tedesco di disabilitare i commenti al post.

Khedira giura amore alla maglia su IG, i tifosi si scagliano contro il tedesco

Il centrocampista tedesco Sami Khedira si è visto costretto a disabilitare i commenti in riferimento ad un post da lui pubblicato in merito al dispiacere di non aver dato il suo contributo alla Juventus.

La frase che ha fatto arrabbiare i tifosi bianconeri è la volontà del giocatore di rispettare il suo contratto fino a giugno 2021. Il problema di fondo, per gran parte dei sostenitori bianconeri, è che a causa degli ingaggi pesanti (su tutti quello di Khedira che guadagna 6 milioni di euro a stagione), la Juventus dovrà limitare gli investimenti sul mercato.

La rescissione del tedesco permettere un risparmio non indifferente per le casse bianconere e ci sarebbero quindi nuovi fondi da investire per nuovi acquisti. In questi giorni fra l'altro alcuni media sportivi hanno parlato della possibilità di una rescissione consensuale sia di Khedira che di Higuain, che pesano moltissimo a bilancio.

Non è quindi escluso che la Juventus possa proporre ai due giocatori questa soluzione, considerando che sono legati alla società bianconera fino a giugno 2021.

Il mercato della Juventus

Sia Khedira che Higuain potrebbero quindi essere due degli indiziati a lasciare la Juventus. A loro potrebbero aggiungersi De Sciglio, Rugani, Matuidi, Ramsey e Douglas Costa. Tutti giocatori che in questa stagione non hanno dato un grande contribuito per motivi tecnici e fisici e che gravano molto sul monte ingaggi della Juventus. Su tutti spiccano gli stipendi di Ramsey e Douglas Costa, che guadagnano circa 6 milioni di euro a stagione.

Segui la pagina Juventus
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!