La prima giornata di campionato ha messo in evidenza una Juventus in grande forma, che già nel primo tempo avrebbe potuto rifilare diversi gol alla Sampdoria. Il risultato finale è stato 3-0, con McKennie e Kulusevski in grande spolvero. Un altro giocatore che ha brillato in particolar modo è stato il terzino sinistro Gianluca Frabotta, che ha giocato titolare al posto dell'infortunato Alex Sandro. Il tecnico Andrea Pirlo lo ha preferito a Mattia De Sciglio, dimostrazione evidente della fiducia che l'allenatore bianconero nutre nei confronti del classe 1999. Proprio l'ottima prestazione contro la Sampdoria potrebbe garantirgli una maglia da titolare contro la Roma nel match della seconda giornata di campionato in programma domenica 27 settembre allo Stadio Olimpico.

Non solo, la Juventus starebbe lavorando anche al rinnovo del contratto del giovane arrivato da Bologna nella trattativa che ha portato Riccardo Orsolini dalla Juventus alla società felsinea.

Frabotta sarebbe vicino al rinnovo di contratto fino a giugno 2025

Secondo le ultime indiscrezioni di mercato la Juventus sarebbe pronta a blindare il terzino sinistro Gianluca Frabotta. L'idea della società bianconera è tenerlo nella prima rosa ma all'occorrenza potrebbe tornare utile anche per l'under 23. Si parla infatti di un possibile acquisto di Emerson Palmieri da parte della Juventus, questo potrebbe permettere al giocatore di acquisire minutaggio e completare il processo di maturazione con l'under 23 in un campionato complicato come la Serie C.

Attualmente quindi sarebbe da escludere un eventuale prestito in Serie A per il giocatore, come avvenuto invece per Luca Pellegrini. L'ex Cagliari infatti si è trasferito in prestito secco al Genoa allenato da Rolando Maran.

Il mercato della Juventus

L'eventuale permanenza di Gianluca Frabotta sarebbe motivata anche dalla probabile cessione di Mattia De Sciglio.

Il classe 1992 potrebbe finire infatti al Paris Saint Germain, alla ricerca di un sostituto dell'infortunato Bernal. Come dicevamo, potrebbe arrivare Emerson Palmieri ma anche un terzino destro considerando che attualmente Pirlo sembra vedere Danilo un centrale della difesa a tre. Fra i principali nomi accostati alla Juventus ci sono Sergino Dest dell'Ajax (valutato circa 25 milioni di euro) e Hector Bellerin.

Lo spagnolo dell'Arsenal è un profilo che piace molto anche se costa circa 30 milioni di euro. Novità potrebbero riguardare anche il centrocampo e il settore avanzato. Potrebbe arrivare un quinto centrocampista centrale, un esterno offensivo (in caso di cessione di Douglas Costa) e una quarta punta. Piace Moise Kean dell'Everton: il classe 2000 potrebbe trasferirsi a Torino in prestito con diritto di riscatto a 30 milioni di euro.

Segui la pagina Juventus
Segui
Segui la pagina Serie A
Segui
Segui la pagina Calciomercato
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!