La Juventus perde ancora ''pezzi''. L'infermeria della rosa bianconera si sta di nuovo riempiendo, decisiva la pausa nazionali che ha portato altri due infortuni. Il centrocampista offensivo della nazionale italiana Federico Bernardeschi ha subito una lesione muscolare che potrebbe costringerlo a stare fermo almeno due settimane. Anche Cristiano Ronaldo sta avendo dei problemi, in questo caso non di natura muscolare. Si tratta di un'infezione al piede che il portoghese sta curando con degli antibiotici. Non sono noti i tempi di recupero, ma il commissario tecnico della nazionale portoghese ha dichiarato che potrebbe essere un problema che non si risolverà in pochi giorni.

Juventus, de Ligt ai box per tre mesi

A due settimane dal campionato, la Juventus potrebbe rischiare quindi di perdere due giocatori molto importanti per la squadra bianconera. A questi bisogna aggiungere anche il lungodegente Mathijs de Ligt, che sta recuperando dopo l'intervento alla spalla. Il difensore centrale dovrebbe star fermo almeno tre mesi. Sono invece in fase di recupero sia Paulo Dybala che Douglas Costa. Entrambi dovrebbero essere pronti per la prima di campionato contro la Sampdoria.

I recuperi di Paulo Dybala e Douglas Costa

La punta argentina prosegue la sua preparazione differenziata dopo la ricaduta muscolare avuta nel match degli ottavi di ritorno di Champions League fra Juventus e Lione.

Quasi sicuramente sarà a disposizione di Pirlo per la prima di campionato, il tecnico bianconero però potrebbe inserirlo in maniera graduale vista la ricaduta avuta appena un mese fa. Per quanto riguarda invece il centrocampista offensivo brasiliano è pienamente recuperato. Di certo la fragilità muscolare dimostrata in questi anni di Juventus potrebbe portare ad una cautela maggiore nei confronti dell'inserimento del brasiliano in squadra.

Pirlo confida nel lavoro del preparatore fisico Bertelli.

Il mercato della Juventus

Non solo infortuni, la Juve sta prestando la massima attenzione anche al mercato in uscita e in entrata. Douglas Costa potrebbe essere uno dei giocatori che partiranno durante il calciomercato estivo. Di certo, l'intenzione della Juventus non è quella di svendere il giocatore.

Se quindi non arriverà un'offerta adeguata al suo valore, difficilmente lascerà Torino. La Juventus vorrebbe almeno 40 milioni di euro. Secondo le ultime indiscrezioni, la società avrebbe respinto un'offerta del Manchester United da 30 milioni di euro. A rischiare la cessione un altro giocatore che ha avuto non pochi problemi fisici la scorsa stagione: si tratta di Mattia De Sciglio. Il terzino piace a Paris Saint Germain e Barcellona. Anche Rugani, Khedira e Ramsey potrebbero essere ceduti durante il Calciomercato estivo.

Segui la pagina Juventus
Segui
Segui la pagina Serie A
Segui
Segui la pagina Calciomercato
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!