La Juventus la prossima estate potrebbe perdere Cristiano Ronaldo. La notizia arriva direttamente dalla Spagna, il giornale sportivo Don Balon parla infatti di una possibile offerta del Paris Saint Germain per il portoghese. La società francese infatti sarebbe rassegnata nel perdere Kylian Mbappé, pronto a misurarsi in un campionato più competitivo rispetto a quello francese. Il nazionale transalpino potrebbe fruttare una somma importante da investire per la punta della Juventus. Si parla di una possibile offerta del Psg per Cristiano Ronaldo da 70 milioni di euro, il portoghese potrebbe essere interessato alla proposta anche perché avrebbe l'opportunità di rimanere a livelli importanti.

La società francese ha da sempre ambizioni di vittoria anche in Champions League, l'anno scorso ha sfiorato il suo primo successo nella massima competizione europea. Per il portoghese potrebbe quindi essere ulteriore stimolo quello di cercare di conquistare la prima Champions League della storia del Paris Saint Germain, sempre se i francesi non dovessero conquistarla in questa stagione.

Il PSG sarebbe pronto ad offrire 70 milioni di euro per Cristiano Ronaldo

Stando alle indiscrezioni provenienti dalla Spagna, e riportate da Don Balon, il Psg sarebbe pronto ad offrire 70 milioni di euro per acquistare Cristiano Ronaldo. Offerta che la Juventus, qualora dovesse arrivare, potrebbe valutare attentamente.

I bianconeri infatti incasserebbero una buona somma ed alleggerirebbero di molto il monte ingaggi. Tale cessione però potrebbe essere fermata dal tecnico bianconero Andrea Pirlo, che considererebbe Cristiano Ronaldo elemento importante per il presente ed il futuro della Juventus. L'eventuale partenza di CR7 escluderebbe con ogni probabilità la cessione di Paulo Dybala, che rimarrebbe quindi un punto fermo della squadra bianconera anche nei prossimi anni.

Sarà però necessario che il giocatore trovi un'intesa sul rinnovo di contratto, in scadenza a giugno 2022.

Il mercato della Juventus

L'eventuale approdo di Cristiano Ronaldo al Paris Saint Germain non trova conferme fra i media sportivi italiani. Di certo la società francese dovrà cercare di sostituire la punta francese Mbappè, che dovrebbe essere destinato al trasferimento al Real Madrid.

Intanto la Juventus è al lavoro sul rinnovo di contratto di Paulo Dybala, in scadenza a giugno 2022. Il direttore sportivo bianconero Fabio Paratici nel prepartita di Juventus-Hellas Verona ha dichiarato che le parti stanno discutendo. Probabile quindi che a breve potrebbe arrivare l'intesa, anche perché la Juventus vorrebbe evitare di arrivare ad un anno dalla scadenza di contratto del giocatore. La prestazione dell'argentino contro l'Hellas Verona (nonostante la partita sia finita in pareggio) è l'ennesima dimostrazione della sua importanza per la squadra bianconera.

Segui la pagina Juventus
Segui
Segui la pagina Calciomercato
Segui
Segui la pagina Cristiano Ronaldo
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!