Domenica sera uno dei match più interessanti dei gironi di Nations League è stato Francia-Portogallo. La partita è finita 0-0 senza particolari emozioni. Diverso invece è stato lo stato emotivo della punta francese Kylian Mbappé, che ha avuto occasione di incontrare Cristiano Ronaldo. Il giocatore del Paris Saint Germain ha sempre considerato il portoghese un suo "idolo" e lo ha ribadito anche nelle scorse ore sul proprio account Instagram.

In un post condiviso sul noto social network, l'attaccante transalpino ha mostrato alcuni scatti in compagnia della punta della Juventus - con la scritta "idolo" - trovando anche l'approvazione di quest'ultimo.

Fra l'altro Mbappé è stato più volte accostato alla Juventus negli ultimi anni da parte dei rumors di calciomercato. Sembra difficile però che già dalla prossima stagione i bianconeri possano candidarsi all'acquisto del giocatore, considerando la crisi economica dovuta al coronavirus. Si parla invece di un interesse concreto per del Real Madrid. Peraltro pare difficile che il giocatore resti a Parigi nel prossimo campionato, dato che è in scadenza di contratto a giugno 2022.

Mbappé su Instagram pubblica una foto insieme a Cristiano Ronaldo: 'Idolo'

Kylian Mbappé domenica sera con la Francia ha affrontato il Portogallo di Cristiano Ronaldo. Un'occasione per il francese di ammirare da vicino, come avversario, il suo idolo sin da bambino.

Il post condiviso su Instagram ha ottenuto oltre 6,3 milioni di "mi piace" da parte dei follower del giocatore transalpino campione del mondo. Un post che ha trovato anche l'approvazione dello stesso Ronaldo.

La stima reciproca fra Kylian Mbappé e Cristiano Ronaldo, però, difficilmente porterà i due a giocare insieme nel prossimo futuro.

Sembra infatti difficile che il francese possa trasferirsi alla Juventus, considerando la crisi economica attuale.

Quello che però sembra possibile è invece che Mbappé possa lasciare il Paris Saint Germain al termine di questa stagione, per misurarsi in un campionato competitivo. Il Real Madrid è una delle società che segue la punta francese, anche in prospettiva delle sostituzione del centravanti classe 1987 Karim Benzema.

Di certo, però alle merengues serviranno argomenti convincenti e un esborso economico importante per acquistare il giocatore dal Paris Saint Germain, oltre ad un lauto ingaggio al giocatore.

Segui la pagina Juventus
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!