C'è un nome che un po' a sorpresa potrebbe caratterizzare le prossime sessioni di calciomercato. Si tratta di Luis Alberto, che sarebbe in rotta con l'ambiente laziale. Il fantasista spagnolo si è reso protagonista di uno sfogo sui social qualche giorno relativo all'inaugurazione dell'aereo. Sfogo che non è stato visto bene dalla Lazio, che ha multato il giocatore e che potrebbe anche cederlo. Su di lui avrebbe messo gli occhi l'Inter, che vede nel classe 1992 il rinforzo giusto per alzare il tasso tecnico del centrocampo, essendo abituato a giocare nel 3-5-2, modulo di Antonio Conte e che viene adottato anche da Simone Inzaghi.

Inter su Luis Alberto

L'Inter avrebbe messo gli occhi su Luis Alberto in vista della prossima stagione. Difficile pensare ad un investimento così importante già a gennaio, con la Lazio che, tra l'altro, non dovrebbe privarsi di un elemento così fondamentale. Il giocatore rappresenterebbe il rinforzo ideale per alzare il tasso tecnico del centrocampo, essendo anche abituato a giocare in un 3-5-2 e, dunque, non avrebbe problemi ad inserirsi negli schemi di Antonio Conte.

Lo scorso anno il centrocampista spagnolo è stato colui che ha fornito più assist in tutto il campionato. In questa stagione l'inizio è stato un po' altalenante per quanto riguarda le prestazioni offerte. In sette presenze in campionato, infatti, ha messo a segno una rete ma non ha ancora fornito alcun assist, a fronte di una presenza in Champions League.

Una frattura, quella tra Luis Alberto e la Lazio che sembra insanabile e che potrebbe avere conseguenze anche a livello dirigenziale. Il patron biancoceleste, Claudio Lotito, avrebbe voluto metterlo fuori rosa, mentre il club manager, Angelo Peruzzi, ha voluto mediare insieme al tecnico, Simone Inzaghi, per evitare una soluzione così estrema e arrivare solo ad una multa salata.

Situazione che rischia di portare alle dimissioni proprio di Peruzzi, a causa di un duro scontro verbale con lo stesso Lotito.

La possibile trattativa

Il patron della Lazio, Claudio Lotito, è pronto a sedersi al tavolo delle trattative con l'Inter per discutere del futuro di Luis Alberto. L'intenzione dei biancocelesti, però, sarebbe quella di non svendere il giocatore e anche per questo probabilmente la scelta più logica è stata quella di non mettere il giocatore fuori rosa.

La sua valutazione si aggira intorno ai 50 milioni di euro ma i nerazzurri potrebbero provare ad abbatterla con l'inserimento di una contropartita tecnica. In questo senso, i giocatori che potrebbero interessare sono Roberto Gagliardini, che piace molto a Inzaghi, e Andrea Pinamonti, che andrebbe a rinforzare il pacchetto avanzato, che ha mostrato qualche carenza con l'assenza di Ciro Immobile.

Segui la pagina Inter
Segui
Segui la pagina S.S. Lazio
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!