Non è un periodo ideale per Paulo Dybala. L'argentino fatica a ritrovare la forma ottimale dopo gli acciacchi degli ultimi mesi. Prima il coronavirus a marzo, poi l'infortunio ad agosto che ne ha condizionato l'inizio di questa stagione. Nelle ultime settimane un virus influenzale ed un'infezione alle vie urinarie non lo hanno evidentemente aiutato nel recupero ottimale. La pausa per le nazionali è stata occasione per riprendere ad allenarsi con regolarità con la Juventus. Il tecnico Pirlo lo ha schierato a partita in corso contro il Cagliari e dal primo minuto contro il Ferencvaros. La partita deludente contro la squadra ungherese, però, ha sollevato ulteriori dubbi sul futuro professionale dell'argentino alla Juventus.

Ad alimentarli anche il tecnico Andrea Pirlo, che lo ha invitato ad andare oltre la sua soglia durante gli allenamenti. Una dichiarazione chiara quella dell'allenatore bianconero, che sta cercando di stimolare in tutti i modi la punta argentina.

Pirlo punzecchia Dybala: 'Deve andare oltre alla sua soglia negli allenamenti'

Il messaggio lanciato da Pirlo nel post partita di Juventus-Ferencvaros a Dybala è risultato fin troppo evidente. L'allenatore bianconero ha infatti dichiarato: "Dybala deve andare oltre la sua soglia negli allenamenti se vuole recuperare la forma migliore". Un invito ulteriore del tecnico volto a stimolare il 10 bianconero, apparso spaesato nel match contro la squadra ungherese. Pirlo però ci ha tenuto a giustificarlo in parte, sottolineando come sia stato condizionato da diversi acciacchi fisici negli ultimi mesi.

Dalle parole del tecnico però sembrerebbe ci sia anche una motivazione psicologica dietro la condizione non ottimale dell'argentino. Probabilmente la situazione rinnovo contrattuale potrebbe pesare sulle prestazioni del giocatore. A tal riguardo, alcuni tifosi bianconeri hanno criticato Dybala per le presunte richieste d'ingaggio riguardanti il rinnovo contrattuale.

Secondo le ultime indiscrezioni di mercato, infatti, l'argentino vorrebbe almeno 15 milioni di euro a stagione per firmare una nuova intesa contrattuale, la Juventus invece non sarebbe disposta ad arrivare oltre i 10 milioni.

Le parole di Paratici sul rinnovo di Dybala

Il direttore sportivo della Juventus Fabio Paratici, nel pre partita a Sky Sport, ha sottolineato che i discorsi sul rinnovo contrattuale di Dybala proseguono quotidianamente.

Ha poi rimarcato che la valutazione che si sta facendo insieme al giocatore non è solo legata all'aspetto economico ma anche a quello commerciale. Intanto le prossime partite saranno importanti per l'argentino anche per riconquistare la fiducia di alcuni tifosi della Juventus.

Segui la pagina Juventus
Segui
Segui la pagina Serie A
Segui
Segui la pagina Calciomercato
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!