Mercoledì 25 novembre alle ore 21 si giocherà Liverpool-Atalanta, match valido per il 4° turno del Gruppo D di Champions League. La terza giornata ha visto le due squadre incontrarsi al Gewiss Stadium, dove la compagine di Klopp ha avuto la meglio vincendo con un rotondo 5-0, grazie alle reti di Manè, Salah e Diogo Jota (tripletta).

La partita verrà trasmessa in tv da Sky Sport Uno e in streaming su SkyGo.

Liverpool, vincere per ipotecare il passaggio agli ottavi

Mister Klopp e il suo Liverpool si trovano attualmente al primo posto del girone D a punteggio pieno, con 8 goal fatti e nessuno subito, e un'eventuale vittoria contro la Dea li proietterebbe aritmeticamente agli ottavi di finale della massima competizione europea.

Per provare a fare bottino pieno, il tecnico ex Borussia Dortmund dovrebbe scegliere il 4-3-3, con Alisson come estremo difensore. In difesa i titolari dovrebbero essere Alexander-Arnold e Robertson come terzini, con Gomez e Phillips al centro del reparto. Henderson, Diogo Jota e Wijnaldum saranno, con tutta probabilità, i centrocampisti iniziali della partita. Sul fronte offensivo, infine, il grande assente sarà Salah, quindi spazio come titolari a Manè, Shaqiri e Firmino.

Atalanta, torna Gollini tra i pali

Gianpiero Gasperini e la sua Atalanta, dopo la pesante sconfitta casalinga proprio contro i Reds, navigano in terza posizione con 4 punti, al pari dell'Ajax, e sono consapevoli che fallire in questo insidioso match li allontanerebbe non poco dall'obiettivo qualificazione agli ottavi.

Il tecnico di Grugliasco, però, potrà contare nuovamente sulle prestazioni di Gollini, recuperato dall'infortunio, che difenderà i pali nel probabile 3-4-1-2. Il terzetto arretrato dovrebbe essere composto da Toloi, Romero e Djimsiti. La cerniera di centrocampo, invece, avrà presumibilmente come interpreti Hateboer e Gosens ai lati, con la coppia Freuler-Pasalic a far da filtro in posizione centrale.

Sulla trequarti campo paiono esserci pochi dubbi sui titolari, che dovrebbero essere il capitano Gomez e Muriel, i quali avranno il compito di fornire palle goal al vertice offensivo Duvan Zapata. Ancora out Caldara, mentre saranno da valutare le condizioni di salute di Malinovskyi.

Le probabili formazioni di Liverpool-Atalanta:

Liverpool (4-3-3): Alisson, Alexander-Arnold, Gomez, Phillips, Robertson, Henderson, Wijnaldum, Jota, Shaqiri, Firmino, Mané.

Allenatore: Jürgen Klopp.

Atalanta (3-4-1-2): Gollini, Toloi, Romero, Djimsiti, Hateboer, Freuler, Pasalic, Gosens, Gomez, Muriel, Zapata. Allenatore: Gianpiero Gasperini.

Segui la pagina Champions League
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!