La sconfitta contro la Sampdoria è un passo falso che non pregiudica il cammino in campionato della squadra allenata da Antonio Conte. I nerazzurri rimangono sempre al secondo posto, ad un punto dal Milan sconfitto dalla Juventus. Intanto però prosegue il lavoro sul mercato dell'amministratore delegato Giuseppe Marotta. Il primo obiettivo rimane quello di alleggerire la rosa, fin troppo ricca per affrontare le sole due competizioni rimaste, ovvero campionato e Coppa Italia. Dopo Nainggolan (ceduto in prestito al Cagliari), si starebbe lavorando alle cessioni (temporanee o a titolo definitivo) di Christian Eriksen, Matias Vecino e Andrea Pinamonti.

Solo dopo si potrebbe investire su una quarta punta. Secondo le ultime indiscrezioni di mercato anche l'Inter sarebbe in lizza per l'acquisto del nazionale olandese Memphis Depay. Il classe 1994 attualmente gioca nel Lione, ma è in scadenza di contratto a giugno 2021. Attualmente non ci sarebbero i presupposti per rinnovare con la società francese, per questo non è esclusa una cessione a gennaio. In questo modo il presidente Aulas cercherebbe di monetizzare dalla sua partenza.

Memphis Depay interesserebbe anche all'Inter

Secondo le ultime indiscrezioni di mercato anche l'Inter starebbe valutando la possibilità di investire su Memphis Depay. La punta olandese infatti sarebbe un'occasione di mercato andando in scadenza a giugno 2021. Il Lione potrebbe accontentarsi di 10 milioni di euro.

Sull'olandese però ci sarebbe l'interesse di altre società, su tutte il Barcellona e la Juventus. Attualmente però entrambe non sembrerebbero disposte ad investire somme per gli acquisti di cartellini. In particolar modo la società bianconera è al lavoro su profili low cost come ad esempio Graziano Pellé, Leonardo Pavoletti, Fernando Llorente e Fabio Quagliarella.

L'Inter potrebbe finanziare l'acquisto cedendo (anche in prestito) i vari Eriksen, Vecino e Pinamonti. In tal modo alleggerirebbe anche il monte ingaggi.

Il possibile mercato dell'Inter

A proposito di cessioni, il centrocampista Christian Eriksen piace sempre al Paris Saint Germain e al Tottenham. Attualmente però non ci sarebbero offerte concrete per il nazionale danese.

Anche Vecino non ha molto mercato, la scorsa estate il centrocampista uruguaiano era stato seguito dal Napoli. Difficile che tale trattativa possa definirsi a gennaio considerando l'abbondanza sulla mediana per la squadra di Gattuso. Diverso invece il discorso su Andrea Pinamonti, che vanta estimatori fra le società medie-piccole di Serie A. Sul nazionale under 21 italiano ci sarebbe l'interesse del Benevento, pronto a portarlo al ''Vigorito'' in prestito fino a fine stagione.

Segui la pagina Serie A
Segui
Segui la pagina Inter
Segui
Segui la pagina Calciomercato
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!