La sconfitta in Supercoppa italiana ha pesato molto nell'ambiente napoletano. Tanti addetti ai lavori hanno criticato soprattutto la scelta tattica del tecnico del Napoli Gennaro Gattuso di attendere la Juventus, subendo inevitabilmente i due gol che hanno portato al trionfo bianconero. Il malumore dei tifosi campani si è ulteriormente alimentato nell'ultima giornata di campionato, con il Napoli che è stato sconfitto per 3 a 1 dall'Hellas Verona. Tanti di loro si sono riversati sui social chiedendo l'esonero del tecnico calabrese, considerato il primo responsabile del momento negativo della squadra.

Alcuni sostenitori del Napoli hanno anche suggerito l'allenatore che sarebbe il sostituto ideale di Gattuso: Massimiliano Allegri. D'altronde il presidente del Napoli non ha mai nascosto il fatto che prima di contattare a fine 2019 Gattuso chiese ad Allegri la disponibilità di allenare la squadra campana. Il tecnico livornese ringraziò il massimo dirigente campano rifiutando l'offerta e sottolineando la necessità di volersi riposare dopo l'esonero dalla Juventus.

Allegri il preferito di alcuni tifosi del Napoli

Alcuni tifosi del Napoli negli ultimi giorni hanno espresso il loro disappunto nei confronti del gioco del Napoli e delle sconfitte subite dalla squadra di Gattuso. Tanti di loro sui social hanno indicato come principale responsabile della disfatta in Supercoppa (ma anche nel match di campionato contro l'Hellas Verona) Gattuso, chiedendo a De Laurentiis l'ingaggio di Allegri.

Fra l'altro l'allenatore livornese è da un anno e mezzo senza panchina e sarebbe pronto a rilanciarsi in un nuovo progetto sportivo. Il presidente del Napoli Aurelio De Laurentiis nelle ultime settimane avrebbe lavorato al rinnovo di contratto del tecnico calabrese. Sorprende però che non ci sia stata ancora la firma. Alcuni giornali sportivi hanno ipotizzato il fatto che il massimo dirigente campano potrebbe nutrire dei dubbi sulle capacità di Gattuso di incidere nel Napoli.

Per questo non sarebbe da scartare a priori la possibilità che De Laurentiis possa offrire ad Allegri la panchina della squadra campana.

Si è parlato anche di Sarri per la panchina del Napoli

Nelle ultime settimane si è parlato anche di un possibile ritorno di Maurizio Sarri al Napoli. Sembrerebbe però improbabile che De Laurentiis possa concedere di nuovo fiducia al tecnico toscano soprattutto per il modo in cui si lasciarono nel 2018.

Gattuso però almeno per le prossime partite avrà ancora la fiducia della società campana. La sua permanenza e il suo eventuale rinnovo di contratto potrebbero dipendere dai risultati che il Napoli raccoglierà nelle prossime partite. A cominciare dal match di Coppa Italia contro lo Spezia e proseguendo per le prossime sfide di campionato contro l'Hellas Verona, Genoa, Juventus e in Europa League contro il Granada.

Segui la pagina Serie A
Segui
Segui la pagina Calciomercato
Segui
Segui la pagina SSC Napoli
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!