Domenica 28 febbraio, dalle ore 20:45, andrà in scena il match tra la Roma e il Milan, incontro valevole come posticipo della 24esima giornata di Serie A. La sfida sarà molto importante per il prosieguo del campionato di ambedue le squadre. I giallorossi, che hanno giocato lo scorso giovedì in Europa League, sono infatti attualmente quarti in classifica, a meno due punti dalla Juventus. Il Milan, anche loro in capo tre giorni fa, si trova al momento seconda, a meno 4 dalla capolista Inter ma a soli +5 sulla Roma. I giallorossi, in caso di vittoria, accorcerebbero dunque notevolmente il distacco dai rossoneri.

La Roma arriva al match con numerose assenze, tra cui Dzeko e Smalling

I padroni di casa della Roma arrivano all'incontro con tanti giocatori assenti, alcuni dei quali molto importanti. La squadra capitolina, infatti, sarà priva di Edin Dzeko, Smalling, Ibanez e Reynolds, oltre che dell'infortunato Zaniolo che si trova ai box dalla scorsa stagione. Fonseca schiererà la sua squadra con il 3-4-2-1, con Pau Lopez chiamato a difendere la porta e a guidare il tridente difensivo composto da Mancini, Kumbulla (in ballottaggio con Fazio) e Cristante. Gli esterni di centrocampo saranno Karsdorp e Spinazzola, mentre la coppia dei centrocampisti centrali sarà composta da Veretout e Villar. Lorenzo Pellegrini e Mkhitaryan i due trequartisti, che avranno l'obiettivo di supportare nelle azioni offensive l'unica punta, che sarà Borja Mayoral.

Probabile formazione Roma (3-4-2-1): Pau Lopez, Mancini-Cristante-Kumbulla/Fazio, Karsdorp-Villar-Veretout-Spinazzola, Pellegrini-Mkhitaryan, Borja Mayoral.

I rossoneri giocheranno all'Olimpico con numerosi dubbi di formazione

Per quanto riguarda i rossoneri, la squadra di Pioli si presenterà alla trasferta di Roma con numerosi dubbi di formazione.

Il modulo scelto è il 4-2-3-1, con Gigi Donnarumma chiamato a difendere la porta. I quattro difensori saranno Calabria e Theo Hernandez sugli esterni, mentre la coppia centrale sarà composta da Kjaer e uno tra Tomori e Romagnoli (con il primo in vantaggio). I due mediani saranno Kessie e Sandro Tonali, favorito su Meité. L'unica punta sarà Zlatan Ibrahimovic, che sarà supportato dal tridente sulla trequarti composto da Saelemaekers (favorito su Castillejo), Calhanoglu e Rebic, favorito su Leao.

Gli unici due giocatori indisponibili, tra le fila dei rossoneri, sono Mandzukic e Bennacer.

Probabile formazione Milan (4-2-3-1): Donnarumma, Calabria-Kjaer-Tomori/Romagnoli-Theo Hernandez, Kessie-Tonali/Meité, Saelemaekers/Castillejo-Calhanoglu-Rebic/Leao, Ibrahimovic.

Segui la pagina Serie A
Segui
Segui la pagina Milan
Segui
Segui la pagina A.S. Roma
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!