In America è ripartita la stagione calcistica nella Major League Soccer. Nei giorni scorsi il proprietario dell'Inter Miami, David Beckham, in occasione della presentazione della nuova maglia, aveva sottolineato le grandi ambizioni della sua squadra ed in generale di tutto il calcio americano. L'ex centrocampista ha infatti dichiarato l'Inter Miami punta ad acquistare i campioni che giocano nel calcio europeo, su tutti Ronaldo e Messi. Ha poi voluto ricordare come la scorsa estate siano arrivati due giocatori importanti come Blaise Matuidi e Gonzalo Higuain.

E a proposito dell'argentino, non è passato inosservato il nuovo look della punta argentina dell'Inter Miami. Sul web infatti sono spuntati degli scatti fotografici che immortalano il giocatore mentre si allena con la sua squadra. Ciò che spicca sono i pochi capelli rimasti ma soprattutto una folta barba. Inoltre si nota anche qualche kg di troppo. Proprio per questo si è scatenata molta ironia sui social. Un utente infatti ha paragonato l'ex punta della Juventus al comico napoletano Giobbe Covatta

Higuain ed il paragone con Giobbe Covatta

Il 3 aprile ripartirà la stagione nella Major League Soccer ed in questi giorni le squadre del campionato americano hanno ripreso la preparazione fisica. Fra queste anche l'Inter Miami di Matuidi e Higuain, che proverà a raggiungere importanti traguardi in questa stagione.

L'argentino, immortalato in alcuni scatti fotografici, è apparso appesantito e con un look che ha fatto molto discutere sui social. Un utente infatti ha scritto: "Gonzalo Covatta o Giobbe Higuain?". Evidente il parallelo con il noto comico napoletano Giobbe Covatta. In effetti si può notare una leggera somiglianza, soprattutto nel look, fra i due.

C'è chi però giustifica il giocatore, soprattutto per i kg di troppo evidenti in foto. Un utente ha infatti scritto: "Siamo tutti Higuain. La quarantena ci sta rovinando".

La statistiche di Higuain all'Inter Miami

La punta Gonzalo Higuain si è trasferita dalla Juventus all'Inter Miami lo scorso calciomercato estivo. Dopo aver rescisso il suo contratto con la società bianconera, ha firmato per la società americana.

La scorsa stagione però non è riuscito a dare un grande apporto nella Major League Soccer. Sono infatti nove le presenze nel suo primo anno all'Inter Miami con un solo gol realizzato. La squadra americana si aspetta in questa stagione un contributo maggiore, considerando le qualità del giocatore argentino.

Segui la pagina Serie A
Segui
Segui la pagina Curiosità
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!