Uno dei più grandi rimpianti della Juventus delle ultime stagioni è sicuramente il mancato arrivo di Erling Haaland. La punta norvegese è stata vicina ben due volte all'approdo in bianconero, prima nel 2018 e poi nel 2020. Nella prima occasione la Juventus era pronta ad acquistarlo dal Molde per farlo giocare nella seconda squadra bianconera. Scelta non condivisa dal giocatore e dal suo agente sportivo, che alla fine decisero di accettare l'offerta del Salisburgo. Grandi stagioni nel campionato austriaco fino a gennaio 2020, quando Haaland si è trasferito al Borussia Dortmund.

La Juventus invece ha deciso di investire su Kulusevski, acquisto che fino ad adesso non sta rispettando le aspettative. Proprio su Erling Haaland si è voluto soffermare l'agente sportivo del giocatore norvegese, Mino Raiola. In un'intervista ha lanciato una frecciatina a tutte le società che non hanno creduto sul talento norvegese. Ha infatti dichiarato: "Con Haaland tutti si sbagliavano".

Mino Raiola su Erling Haaland

In una recente intervista l'agente sportivo Mino Raiola si è soffermato sul suo assistito Erling Haaland, protagonista di una grande stagione con il Borussia Dortmund. La punta norvegese sta confermando tutte le sue qualità non solo nel campionato tedesco, ma anche in Champions League.

Potrebbe quindi diventare un pezzo pregiato del mercato estivo. Proprio Raiola ha voluto stuzzicare tutte le società che non hano creduto nel talento di Haaland, lanciando indirettamente una frecciatina anche alla Juventus (che era stata vicina all'acquisto del norvegese). Raiola ha dichiarato: "Questo ragazzo ne sono convinto al 100% può trasferirsi in una grande società, può andare dove vuole già a questo livello".

Lo stesso agente sportivo ha aggiunto: "Avrebbe potuto lasciare il Borussia Dortmund anche l'anno scorso, con lui tutti si sbagliavano, è cresciuto più velocemente di quanto tutti immaginassero". Secondo Raiola, Haaland è ancora di fronte al suo sviluppo da uomo e calciatore ma è in anticipo sui suoi programmi.

Erling Haaland pezzo pregiato del calciomercato estivo

Intanto nelle ultime ore arrivano conferme importanti riguardo ad un incontro di Raiola sia con il Barcellona che con il Real Madrid. Argomento trattato è proprio Erling Haaland, che potrebbe lasciare il Borussia Dortmund già durante il prossimo Calciomercato estivo. Il problema di fondo per le società interessate al giocatore è il prezzo di mercato stabilito dalla società tedesca. Si parla di una valutazione di molto superiore ai 100 milioni di euro. Il giocatore però avrebbe una clausola rescissoria da 75 milioni di euro da giugno 2022. Per questo non è da scartare la possibilità possa rimanere un'altra stagione nella società tedesca.

Segui la pagina Juventus
Segui
Segui la pagina Serie A
Segui
Segui la pagina Calciomercato
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!