Sabato 11 dicembre alle ore 20:45 si giocherà Udinese-Milan, match valido per il 17° turno di Serie A. I friulani, nella giornata scorsa, hanno subito una sconfitta per 3-1 in trasferta contro l'Empoli di Andreazzoli: la rete di Deulofeu nella prima frazione dell'Udinese è stata rimontata dalla squadra toscana nella ripresa grazie ai goal di Pinamonti, Stojanovic e Bajrami. Il Diavolo, invece, ha fatto bottino pieno a San Siro contro la Salernitana di Colantuono, col risultato di 2-0 firmato Kessié e Saelemaekers.

Statistiche: l'Udinese non batte il Milan in Serie A dal 25 agosto 2019, quando i friulani si imposero di misura per 1-0.

Udinese, out Pereyra

Luca Gotti e la sua Udinese militano al 14° posto con 16 punti ottenuti, a +6 dalla zona retrocessione. Per impensierire i rossoneri, il tecnico potrebbe scegliere il classico 4-4-2, con Silvestri in porta. La linea difensiva avrà buone chance di essere composta da Udogie a sinistra e Molina che agirà come terzino destro, mentre la coppia De Maio-Nuytinck farà da filtro in mezzo. A centrocampo, invece, i titolari dovrebbero essere Arslan e Makengo a far da scudo centrale, con Deulofeu e Soppy che vestiranno i panni delle ali. Il tandem offensivo, in ultimo, sarà presumibilmente formato da Beto e Success. Ancora out Pereyra, mentre saranno da valutare le condizioni fisiche di Becao.

Milan, probabile panchina per Messias

Mister Pioli e il suo Milan guidano la classifica del campionato italiano grazie ai 38 punti guadagnati sinora, ma non dovranno rallentare il ritmo se vorranno mantenere la vetta in quanto subito dietro troviamo Inter e Napoli rispettivamente ad una e due lunghezze. Per centrare la terza vittoria consecutiva in Serie A, l'allenatore rossonero potrebbe schierare il 4-2-3-1, con Maignan a difesa dei pali.

Quartetto che potrebbe essere composto, almeno inizialmente, da Hernandez e Florenzi come terzini con la coppia Tomori-Romagnoli che si posizionerà al centro del pacchetto arretrato. I mediani titolari dovrebbero essere, ancora una volta, Kessié e Tonali. La trequarti campo, invece, potrebbe essere occupata da Diaz, Saelemaekers e Leao, i quali agiranno a supporto dell'unica punta Zlatan Ibrahimovic.

Non saranno convocati per la gara causa infortunio Calabria, Rebic, Plizzari, Castillejo e Kjaer.

Le probabili formazioni di Udinese-Milan:

Udinese (4-4-2): Silvestri, Udogie, Nuytinck, De Maio, Molina, Deulofeu, Arslan, Makengo, Soppy, Beto Success. Allenatore: Luca Gotti.

Milan (4-2-3-1): Maignan, Florenzi, Tomori, Romagnoli, Hernandez, Kessié, Tonali, Saelemaekers, Diaz, Leao, Ibrahimovic. Allenatore: Stefano Pioli.