La Juventus nella prima parte della stagione ha messo in evidenza delle problematiche evidenti a centrocampo e nel settore avanzato. Difficoltà che si sono viste anche all'inizio del nuovo anno, soprattutto contro l'Inter e l'Udinese. I vari Arthur Melo, Adrien Rabiot e Rodrigo Bentancur non stanno facendo fare il salto di qualità al gioco bianconero, nel settore avanzato manca inoltre una punta che sappia finalizzare le azioni da gol. Per questo la società bianconera starebbe lavorando per avere rinforzi, soprattutto in vista dell'estate.

In particolare potrebbe arrivare un centrocampista importante, ma molto dipenderà anche dalla disponibilità economica della società bianconera.

Come scrivono diversi giornali sportivi spagnoli uno dei giocatori che piace alla Juventus per rinforzare il centrocampo è Frenkie De Jong, che il Barcellona potrebbe cedere, considerando la crescita di giovani come Pedri e Gavi. L'olandese ha un prezzo di mercato di circa 70 milioni di euro, una somma importante che potrebbe diminuire con l'inserimento di una contropartita tecnica gradita alla società catalana.

La Juventus potrebbe offrire il cartellino di Alvaro Morata (dopo averlo riscattato dall'Atletico Madrid), punta gradita al tecnico del Barcellona Xavi.

Morata potrebbe trasferirsi al Barcellona per De Jong

Secondo le ultime indiscrezioni di mercato rilanciate dai giornali sportivi spagnoli la Juventus potrebbe offrire Alvaro Morata come contropartita tecnica per l'acquisto di Frenkie De Jong.

Lo spagnolo è attualmente in prestito in bianconero dall'Atletico Madrid. La società piemontese potrebbe riscattarlo a fine stagione per circa 35 milioni di euro e poi offrirlo immediatamente al club catalano per arrivare al centrocampista olandese, valutato circa 70 milioni di euro.

Complessivamente la società italiana offrirebbe circa 35 milioni di euro più il cartellino di Morata per arrivare a un giocatore che migliorerebbe molto la qualità del centrocampo bianconero.

L'eventuale arrivo di De Jong nella in bianconero sarebbe gradito anche a Matthijs de Ligt, grande amico e compagno di nazionale dell'attuale giocatore del Barcellona. A tal proposito recentemente si è parlato molto di un possibile trasferimento del difensore nella società catalana a giugno. La Juventus vorrebbe però circa 120 milioni di euro per il suo giocatore, ovvero il valore della sua clausola rescissoria.

Il resto del mercato della Juventus

La Juventus è al lavoro anche per il mercato di gennaio. L'infortunio di Chiesa potrebbe spingere la società a ingaggiare una punta, si parla a tal proposito di un interesse concreto per Azmoun dello Zenit San Pietroburgo.

Potrebbe inoltre arrivare un centrocampista in caso di partenza di Aaron Ramsey. Il preferito sembra essere Denis Zakaria del Borussia Moenchengladbach, piacciono anche Paredes del Paris Saint Germain e Renato Sanches del Lille.