Con l’imminente rinnovo dei dirigenti Maldini e Massara potrebbe essersi sbloccato il mercato del Milan, con i due dirigenti che sono già al lavoro per mettere a disposizione di Pioli la miglior rosa possibile per la stagione 2022/23.

Nelle ultime ore ci sarebbe da registrare l’interesse del Milan per Paulo Dybala, ormai svincolato dalla Juventus e in cerca di una squadra. Un colpo a parametro zero permetterebbe alla dirigenza rossonera di puntare anche su altri giocatori, tra cui Hamed Traorè.

Idea Joya per il Diavolo

La trattativa che ha riportato Lukaku in nerazzurro potrebbe aver rallentato quella che avrebbe portato Dybala all’Inter e il Milan si sarebbe inserito proprio per portarlo a Milanello.

Le intenzioni dell’attaccante argentino sono abbastanza chiare, con l’obiettivo di rimanere in Serie A e di disputare sempre la Champions League: col Milan potrebbe farlo. L’acquisto a parametro zero di un giocatore di livello con oltre 300 presenze e più di 100 gol dal suo arrivo in Italia sarebbe un grande colpo per il club rossonero: da un lato infatti, i soldi risparmiati per l’arrivo a parametro zero potrebbero essere investiti per un altro colpo di livello; dall’altro un giocatore dal calibro di Dybala potrebbe essere molto utile al gioco di mister Pioli che potrebbe schierarlo sia dietro un centravanti, sia sulla fascia destra. Se, dunque, la trattativa con l’Inter sembra essersi raffreddata, potrebbe riscaldarsi quella con il Milan, con il Diavolo che ha dimostrato il suo interesse verso la Joya e con l’attaccante argentino e il suo agente che gradirebbero anche la destinazione Milano sponda rossonera.

Il Milan cerca rinforzi in attacco

Se dovesse arrivare Dybala, la dirigenza rossonera rimarrà comunque ancora attiva sul mercato attivamente alla ricerca di un altro giocatore offensivo.

L’interesse verso l’esterno d'attacco del Sassuolo Traorè è concreto e sin dal mercato invernale la dirigenza rossonera aveva sondato il terreno per un eventuale acquisto.

La stagione appena conclusa ha dimostrato il valore dell’ ivoriano classe 2000, che ha disputato un’ottima annata, condita da gol, assist e giocate di alto livello, facendo sì che l’attenzione su di lui si sia allargata a molti club europei. Il Diavolo, però, si è mosso per tempo ed è in ottimi rapporti con la dirigenza del Sassuolo: quindi potrebbe formulare un’offerta già nei prossimi giorni, così da garantirsi le prestazioni del giovane per una cifra intorno ai 25 milioni di euro.