La telenovela tra la Juventus e Angel Di Maria sembra essere arrivata alle puntate finali. Infatti, nella giornata di ieri 26 giugno, l'affare si sarebbe definitivamente sbloccato positivamente e l'argentino avrebbe deciso di accettare la proposta della Vecchia Signora.

Anche l'entourage del "Fideo", nel!e ultime ore, aveva confermato che le cose con la Juventus stavano procedendo bene: "Stiamo parlando degli ultimi dettagli e siamo in attesa che ci diano l'ok ad alcune cose", ha detto una persona dell'entourage del giocatore a "La Stampa".

Da pochi minuti, inoltre, sarebbe arrivata la risposta definitiva di Di Maria che ha accettato l'offerta della Juventus.

Adesso - come svelato da Romeo Agresti - si stanno sistemando gli ultimi dettagli.

La Juventus mette insieme i tasselli del mercato

Il primo innesto del mercato bianconero è stato quello di Paul Pogba. La Juventus ha raggiunto un accordo per il ritorno del francese, si aspetta solo l'arrivo del giocatore a Torino per !e visite mediche e la firma del contratto, che dovrebbe avvenire nei primi giorni di luglio

Il secondo pezzo da inserire nel mosaico dovrebbe invece appunto essere Angel Di Maria.

La Juventus lo ha corteggiato per un paio di e adesso pare proprio essere arrivato il sì del Fideo. Dopo aver sistemato le ultime pratiche burocratiche anche l'argentino potrà arrivare a Torino e mettersi agli ordini di Massimiliano Allegri.

Le possibilità tattiche di mister Allegri con Di Maria

Massimiliano Allegri, in queste settimane, ha chiesto ai suoi dirigenti di fare di tutto per arrivare ad Angel Di Maria.

Qualora l'argentino davvero dovesse arrivare alla Continassa, toccherà a Massimiliano Allegri metterlo in campo nella sua posizione ideale. Il tecnico livornese come base sta studiando un 4-3-3: Angel Di Maria dovrebbe andare a comporre un tridente con Federico Chiesa e con Dusan Vlahovic. Alle loro spalle, invece, ci sarà un centrocampo a tre con Paul Pogba, Manuel Locatelli e uno fra Denis Zakaria e Adrien Rabiot.

Anche se quest'ultimo potrebbe pure partire durante il mercato. Comunque Di Maria ha dimostrato di essere in grado di giocare anche in un modulo 4-4-2.

Inoltre, mister Massimiliano Allegri avrebbe anche altre idee per la sua Juventus, visto che avrebbe chiesto anche Nicolò Zaniolo della Roma. Il giocatore classe '99 è in grado di giocare sia come esterno che come mezzala.